Studente ubriaco insulta il professore con una mail. Ecco la sua risposta!
Condividi su

Studente ubriaco insulta il professore con una mail. Ecco la sua risposta!

Sostieni SOS studenti! Ci basta un Like!

Studente ubriaco insulta il professore via mail e chiede una proroga del compito. La risposta arriva ed è una di quelle che non ti aspetti...

studente ubriaco

Qual è la prima cosa da fare durante una serata goliardica all’insegna dell’alcool? Consegnare chiavi e cellulare all’amico sobrio (non fate finta di non averne) o a quello sotto antibiotici, che tanto non berrebbe mai fino allo stordimento. Per il primo oggetto non c’è bisogno di molte spiegazioni, che si tratti di chiavi di casa o chiavi della macchina, dopo una certa ora non sapreste più cosa farvene. Per il secondo, invece, è il caso di spendere qualche parola in più perché non tutti si rendono conto di quali danni si possano fare con la birra in una mano e il cellulare nell’altra. L’alcool amplifica le emozioni e agisce sui centri inibitori del cervello rendendo la persona apparentemente più sicura di sè e meno incline all’autocritica. Lo sa bene Patrick Davison, uno studente inglese che ha avuto la splendida idea di chiedere al suo professore una proroga per la consegna di un compito.

Via mail.

Da ubriaco.

Insulti compresi.

Una delle maggiori preoccupazioni di Patrick infatti, come si legge dagli screenshot caricati su Igmur, è legata alla calvizie del professor Martin e la sua inattività sessuale. La questione del compito è quasi marginale nella mail, anche perché lo studente confessa una malattia premeditata per salvarsi dalla consegna di una tesina che non sarebbe mai stato in grado di consegnare entro la scadenza.

studente ubriaco

Il messaggio dello studente al professore – Immagine: imgur.com

 

La risposta del professore arriva tempestiva: proroga concordata e suggerimenti su come inviare il compito tramite il sito. Tutto qui? Certo che no! Martin risponde a tutti i punti del suo studente e lo fa così:

“Apprezzo la tua preoccupazione per la mia calvizie, ma a mia moglie piace così e non mi pagano abbastanza per potermi permettere un trapianto di capelli. Nota a margine… cosa hai bevuto ieri sera? La prossima volta che mi mandi una mail di questo tipo pretendo una stessa bottiglia, così da poter dimenticare quello che mi scrivi”.

 

studente ubriaco

La risposta del professore! – Immagine: imgur.com

Sostieni SOS studenti! Ci basta un Like!
Stefania Pristerà
Grafica per vocazione e redattrice per passione, ho sempre avuto qualcosa da dire (e da ridire). Ho una passione smodata per la carta e sono piena di manuali sugli origami, lo scrapbooking e la medita...
Diventa anche tu un nostro collaboratore! Scrivi per noi!
Leggi altri articoli in Cinema & Serie TV Vita Universitaria