Stress da rientro? Combattilo in 5 semplici mosse!
Condividi su
Sostieni SOS studenti! Ci basta un Like!

Tornato dalle vacanze ritrovi tutto come avevi lasciato...compreso lo stress! Ecco alcuni consigli su come combattere lo stress da rientro!

1 di 6

Riconoscere i sintomi

Il primo passo da fare è capire cosa sta succedendo. I sintomi più comuni sono riconoscibili sia a livello emotivo (inquietudine, difficoltà a concentrarsi per lungo tempo, malinconia e addirittura rabbia), sia a livello fisico (mal di testa, disturbi digestivi e dolori muscolari). Sono generati da una condizione psicologica negativa, dovuta al rientro forzato e talvolta traumatico a cui si viene costretti. Va quindi fatta molta attenzione a questi segnali in modo da intervenire tempestivamente e senza farsi prendere dal panico.

Se hai il sospetto di essere soggetto allo stress da rientro, prenditi qualche giorno di decompressione. Una buona abitudine, infatti, è quella di passare qualche giorno a casa per riabituarsi ai ritmi della vita quotidiana in maniera graduale. Anche ripristinare il sonno è fondamentale. Vietato traumatizzarsi con una sveglia alle 7 del mattino il giorno dopo essere tornati dalle ferie!

Sostieni SOS studenti! Ci basta un Like!
Stefania Pristerà
Grafica per vocazione e redattrice per passione, ho sempre avuto qualcosa da dire (e da ridire). Ho una passione smodata per la carta e sono piena di manuali sugli origami, lo scrapbooking e la medita...
Diventa anche tu un nostro collaboratore! Scrivi per noi!
Leggi altri articoli in Buzz Vita Universitaria