I film in uscita al cinema il 29 marzo 2018
Condividi su
Sostieni SOS studenti! Ci basta un Like!

Videogiocatori in realtà virtuale, atlete aggressive, razzisti dalle buone intenzioni, falsi predicatori e adolescenti a spasso nel tempo: sono i protagonisti dei film in sala dal 29 marzo.

i_film_in_uscita_dal_29_marzo

Film al cinema: tutte le novità dal 29 marzo

Una delle ultime occasioni per gli studenti di tirare il fiato prima della volata è ormai alle porte: stiamo parlando ovviamente delle festività di Pasqua, che rappresentano un momento per riposarsi (e per mettere su qualche kg, grazie ai pranzi in famiglia). Ma cosa fare nel pomeriggio dopo l’obbligatoria pennichella?

Un’opzione molto gettonata è quella di un bel film al cinema: questa settimana ci sono in uscita alcuni blockbuster fantascientifici molto attesi, nonché le obbligatorie commedie italiane e una pellicola molto apprezzata dalla critica americana. Ecco allora la nostra guida ai film in uscita al cinema il 29 marzo 2018.

Film in uscita a marzo 2018: Nelle pieghe del tempo

Per le festività pasquali arriva in sala un carrozzone fantascientifico in salsa new age sulla scia di Cloud Atlas. La storia è quella della giovane Meg, figlia di due fisici notissimi, con qualche problema di fiducia in se stessa pur avendo anch’essa grandi capacità. La scomparsa del padre darà il via a una grande avventura, quando alla porta di Meg si presenteranno tre donne misteriose che la spediranno nello spazio – e attraverso il tempo – per liberare il padre intrappolato in una faglia temporale. Nel cast Chris Pine, Levi Miller, Reese Witherspoon e Oprah Winfrey.

nelle_pieghe_del_tempo

Foto copertina: Courtesy of Warner Bros.


Film marzo 2018Io c’è

Poteva mancare una commedia italiana in questa settimana, per di più ad ambientazione religiosa?  Nel film diretto da Alessandro Aronadio assistiamo alla sfida all’ultimo colpo basso tra Massimo (Edoardo Leo), proprietario di un bed and breakfast, e le rivali suore che gestiscono un convento proprio di fronte un tempo di lusso ridotto ormai ad una fatiscente palazzina. Ecco allora che Massimo ha un’idea geniale: rendere il suo locale un luogo di culto inventandosi una propria religione basata sulla devozione al proprio ego, invece che a Dio. Nel cast anche Margherita Buy e Giuseppe Battiston.


Film Pasqua 2018: Contromano

Antonio Albanese dirige e interpreta una commedia che parla di razzismo e tolleranza in modo surreale. Il suo personaggio, Marco Cavallaro, è un milanese quasi stereotipico: amante delle abitudini, preciso, puntuale e decoroso, vorrebbe che la sua vita non cambiasse di una virgola. Ma al giorno d’oggi la cosa è molto difficile, e quando davanti al suo negozio di calze si piazza un venditore ambulante senegalese, Oba, in Marco scoppia qualcosa. Il protagonista allora rapisce il ragazzo, con l’intenzione di riportarlo a casa sua: a Oba va bene, ma dovrà andare con loro anche la sorella Dalida, della quale Mario si innamora perdutamente.

contromano


Film 2018, le uscite di marzo: Ready Player One

Da un best seller che ha fatto impazzire tutta una generazione di nostalgici e videogiocatori Steven Spielberg ha tratto questo film d’azione fantascientifica che flirta con la realtà virtuale. Ci troviamo nel 2045, in una Terra inquinatissima, in crisi energetica ed economica e devastata dalle guerre. Chi se lo può permettere si rifugia in un mondo virtuale chiamato OASIS, ispirato proprio all’immaginario degli anni ’80. Il suo creatore, sulla soglia della morte, annuncia di volerlo dare in dono a chiunque vi riesca a trovare tre chiavi, per un valore di miliardi e miliardi di dollari.

ready_player_one


Film da vedere a Pasqua 2018: Tonya

Film biografico dalle tinte grottesche, questo di cui è protagonista Margot Robbie nei panni della pattinatrice Tonya Harding. Prima atleta capace di realizzare un triplo axel, la donna era nota per il suo carattere impulsivo e violento che le avrebbe procurato molti problemi: lo scandalo che la coinvolse fu infatti quello dell’aggressione ai danni della rivale Nancy Kerrigan, che fu ferita alle gambe e quindi costretta a ritirarsi dalla competizione nazionale. Un evento di cronaca dietro il quale ci sarebbero stati Tonya e l’ex marito Jeff.

Tonya


Sostieni SOS studenti! Ci basta un Like!
Alessio Cappuccio
Cosa faccio nella vita? In pratica scrivo e ogni tanto faccio video e fotografie. Appassionatissimo di cinema, ritorno a scrivere di scuola e università dopo aver sperato di aver detto addio per semp...
Diventa anche tu un nostro collaboratore! Scrivi per noi!
Leggi altri articoli in Stage Lavoro e Stage