Film di Natale: 10 cult imperdibili da vedere durante le feste
Condividi su

Film di Natale: 10 cult imperdibili da vedere durante le feste

Sostieni SOS studenti! Ci basta un Like!

La nosta guida alle migliori pellicole natalizie americane: d'altro canto si può dire che la festa come la conosciamo oggi l'abbiano inventata loro, no?

film_di_natale_americani_10_da_vedere_durante_le_feste

Film di Natale 2017: i cult americani da non perdere

Che Babbo Natale abbia origini europee, germaniche, pre-cristiane e cristiane lo sappiamo un po’ tutti ormai, ma in fondo bisogna ammettere che il nostro modo di vivere la festa del 25 dicembre ci viene quasi esclusivamente dagli Stati Uniti. Perché allora non approfittare di queste feste natalizie per immergersi nelle tante sfumature dell’atmosfera natalizia che ci hanno regalato negli anni i film americani? Ecco il nostro elenco dei 10 film di Natale a stelle e strisce da vedere durante le feste in cui sono inclusi tanto film per la famiglia quanto horror, passando per commedie romantiche e drammi molto seriosi.

Non volete perdervi invece la programmazione natalizia Disney in TV? Allora leggete la nostra guida completa:

Film di Natale Americani per bambini (e non solo!)

  • Jack Frost (1998)
    Ricordavate Michael Keaton nei panni del Batman di Tim Burton, in versione natalizia? Dimenticatevelo, perché in questo film l’attore è un uomo che muore durante un incidente stradale, solo per poter tornare in vita come un pupazzo di neve. Chiaramente riprendere i contatti con la propria famiglia in queste vesti (si fa per dire) non sarà semplice… Curiosità: nel film appaiono tre dei quattro film di Frank Zappa, ovvero Dweezil, Ahmet e Moon Unit.
  • Mamma, ho perso l’aereo (1990)
    Ogni tanto ritornare piccoli fa molto bene, ma soprattutto tornare a quell’età in cui, come il protagonista, non si voleva altro che un po’ di libertà incondizionata, solo per poi capire l’importanza degli affetti (un classico del Natale). Dopo 27 anni il giovanissimo Macaulay Culkin è ancora spassoso nella sua interpretazione più famosa, anche ai danni del povero bandito Joe Pesci.
  • Un fratello sotto l’albero (2007)
    Fred Claus è il fratello più giovane di Nick – ovvero Babbo Natale. Durante la giovinezza Fred ha sempre detestato il carattere da santarellino dell’altro, e oggi è un uomo d’affari sempre in pista, che però ha bisogno di un prestito dalla famiglia. Nick accetta, a patto che il fratello torni a casa al Polo Nord per qualche giorno durante le vacanze di Natale. Babbo Natale ha infatti bisogno di aiuto per un esame di efficienza che deve passare se non vuole perdere il lavoro.

 

film americani di natale

Credits foto: 20th Century Fox

Film di Natale Americani: i più romantici

  • The Family Man (2000)
    È un Nicolas Cage stranamente controllato il protagonista di questo dramma: Jack, un sigle soddisfatto, che un bel giorno, a Natale, si sveglia solo per scoprire che ora è sposato, a due bambini e odia il proprio lavoro di venditore porta a porta. Tuttavia, giorno dopo giorno, Jack si renderà conto di ciò che ha sempre sacrificato per raggiungere il successo.
  • Cupido a Natale (2010)
    Sloane è una bella e stilosissima donna che si occupa di relazioni pubbliche. Purtroppo Caitlin, la sua cliente di punta, muore all’improvviso: il fantasma della ragazza diventa la sua guida natalizia, facendole comparire davanti gli spiriti del Natale passato, presente e futuro nella forma dei suoi ex fidanzati. Non bisogna specificare che per Sloane l’esperienza sarà altamente formativa.
  • Tutti insieme inevitabilmente (2008)
    Brad e Kate stanno insieme da tre anni, si amano, fanno di tutto insieme ma non hanno alcuna intenzione di sposarsi o avere figli. Il giorno di Natale stanno per partire per le Fiji in vacanza, ma un imprevisto li costringe a rendere visita ai loro genitori, tutti separati, arrivando così a scoprire dettagli che non conoscevano dell’altro. Questa esperienza riuscirà a far crollare il loro rapporto?
  • Un Natale da ricordare (2011)
    La coppia di amici storici si è separata, e i due hanno trovato nuove compagnie per sostituirsi l’un l’altro. Tuttavia, un pacco arrivato per errore a Kumar alla vigilia di Natale, con conseguente distruzione dell’albero di Natale del suocero di Harold, impone ai due un viaggio notturno per New York alla ricerca di un albero nuovo per rimpiazzare il precedente. La riconciliazione è dietro l’angolo.
  • L’amore non va in vacanza (2006)
    A Londra la giovane giornalista Iris è innamorata ma non ricambiata dal collega. Quando a Natale scopre che questi sta per sposare una rivale, la ragazza decide di fare uno scambio di casa con Amanda, un’altra ragazza di Los Angeles che sta cercando di dimenticare il fidanzato che l’ha tradita. Entrambe incontreranno nuove persone in un ambiente a loro sconosciuto e ritroveranno l’amore.

    The-Family-Man

Foto: Courtesy of Universal Pictures

Non solo classici film di Natale: i titoli americani fuori dagli schemi

  • Film di Natale americani da vedere: Silent Night (2012)
    Il simpatico panzone di rosso vestito può essere visto anche come una maschera inquietante di orrore, come per esempio accade in questo remake di un classico egli anni ’80: un assassino vestito come Babbo Natale inizia a fare strage di persone, con i metodi più disparati e fantasiosi, come gesto di vendetta per un affronto subito da piccolo.
  • Film di Natale americani da vedere: Gremlins (1984)
    Ha ormai più di trent’anni questo classico di Natale a base di batuffoli teneroni, mostriciattoli e avventure adolescenziali. Come ormai tutti sapranno, il film entra nel vivo quando il giovane Billy riceve come regalo un Mogwai, una creaturina che non deve essere mai esposta alla luce del sole, non deve essere bagnata o nutrita dopo la mezzanotte. Tutte raccomandazioni che verranno violante, dando vita ai terribili Gremlin.

    gremlins

    Foto: Courtesy of Warner Bros

     

    (foto di copertina: Courtesy of Anchor Bay Films)

Sostieni SOS studenti! Ci basta un Like!
Alessio Cappuccio
Cosa faccio nella vita? In pratica scrivo e ogni tanto faccio video e fotografie. Appassionatissimo di cinema, ritorno a scrivere di scuola e università dopo aver sperato di aver detto addio per semp...
Diventa anche tu un nostro collaboratore! Scrivi per noi!
Leggi altri articoli in Buzz Vita Universitaria