Scene di sesso, no grazie: le star a cui non sono piaciute
Condividi su

Scene di sesso, no grazie: le star a cui non sono piaciute

Sostieni SOS studenti! Ci basta un Like!

Il cinema è finzione, ma anche fingere a volte può essere imbarazzante: lo sanno bene questi attori che si sono pentiti delle loro interpretazioni a luci rosse

Scene_di_sesso,_no_grazie__le_star_a_cui_non_sono_piaciute

Sesso al cinema: le star che proprio non hanno gradito

Spesso si immagina la professione dell’attore come un mestiere ideale (e ci sono tanti elementi a supporto di questa tesi, parliamoci chiaro). Tuttavia in molti dimenticano che per quanto ciò che si vede su grande schermo sia in gran parte ricostruito, su alcune cose non si può certo ingannare lo spettatore.

È per questo che dietro alle eccitanti scene di sesso che vediamo in sala o in tv si nascondono tante ore di imbarazzo, risolini, scomodità e persino qualche dolore alla schiena. Insomma, non tutte le star sono portate a spogliarsi a comando e a gettarsi nella mischia, e per qualcuna l’esperienza si rivela essere un piccolo shock.

Vediamo allora insieme quali sono le star alle quali proprio non sono piaciute le scene di sesso che hanno dovuto interpretare di malavoglia.


Keira Knightley in A Dangerous Method

Nel film di David Cronenberg dedicato al rapporto tra Sigmund Freud e Carl Jung l’attrice vestiva i panni di una pazienta storica, Sabina Spielrein, che comprometteva l’amicizia tra i due. Per le sue scene di sesso, invero alquanto violente, ha dovuto fare abbondante uso di alcol, probabilmente fino a stordirsi.

kiera_knightley_a_dangerous_method


Henry Cavill in I Tudors

Nonostante l’attore ci tenga ad affermare che le scene di sesso sul set sono tutt’altro che eccitanti, durante una ripresa nel serial storico un’improvvisa e inestinguibile erezione lo costrinse a scusarsi con l’attrice che lo sovrastava a cavalcioni.

henry_cavill_the_tudors


Kristen Stewart in Twilight – Breaking Dawn

L’attrice ha avuto una storia con il suo partner sul set, ma ciò non ha impedito alla sospirata scena d’amore tra Edward e Bella di essere un’agonia (parola usata proprio da lei). La produzione infatti contava molto su quel momento, e quindi è stato necessario ripetere innumerevoli ciak.

kristen_stewart_breaking_dawn


Vanessa Hudgens in Spring Breakers

Il film di Harmony Korine è un surreale viaggio all’insegna della trasgressione tipica degli Spring Break americani. Vanessa Hudgens però sembra essere rimasta traumatizzata dall’esplicita scena in piscina in cui è avvinghiata a un James Franco decisamente irriconoscibile (e davvero imbruttito).

vanessa_hudgens_in_spring_breakers


Emilia Clarke in Game of Thrones

La famosissima Daenerys del serial fantasy è diventata tale anche per le numerose scene di nudo e di sesso in cui compariva nelle prime stagioni. Tra le più imbarazzanti quelle con Drogo – alias Jason Momoa – per un dettaglio surreale: il calzino rosa da lui usato come protezione per le parti intime.

emilia_clarke_game_of_thrones


Alexis Bledel in Una mamma per amica

L’indimenticabile Rory e Dean, la coppia che tutti abbiamo amato odiare. Infatti il loro primo rapporto intimo era all’insegna di un tradimento famigliare: questo ha fatto sì che l’attrice non riuscisse a capire la scena, che sentiva del tutto estranea e poco coerente al suo personaggio, altrimenti inappuntabile (forse troppo?).

alexis_bledel_in_una_mamma_per_amica


Nina Dobrev in The Vampire Diaries

La stampa aveva parlato molto della rottura tra Nina Dobrev e Ian Somerhalder, fidanzati sul set e nella vita. A imbarazzare sopra ogni altra cosa l’attrice, però, non è stata questa circostanza, quanto la presenza sul set della madre che le dava consigli decisamente hard…

nina_dobrev_in_the_vampire_diaries


Ryan Gosling in Crazy Stupid Love

Il protagonista di La La Land è un ragazzone molto ingenuo e dotato di gran senso dell’umorismo, per cui non ha avuto problemi a girare la scena di sesso con la partner Emma Stone (tra l’altro ritrovata proprio nel musical). A metterlo in crisi è stata invece la necessità di dover mostrare da vicino “la mercanzia” a Steve Carrell in una scena esilarante.

ryan_gosling_in_crazy_stupid_love


Sostieni SOS studenti! Ci basta un Like!
Alessio Cappuccio
Cosa faccio nella vita? In pratica scrivo e ogni tanto faccio video e fotografie. Appassionatissimo di cinema, ritorno a scrivere di scuola e università dopo aver sperato di aver detto addio per semp...
Diventa anche tu un nostro collaboratore! Scrivi per noi!
Leggi altri articoli in Stage Lavoro e Stage