Ragazzo di 23 anni si veste da principe George per una settimana
Condividi su

Ragazzo di 23 anni si veste da principe George per una settimana

Sostieni SOS studenti! Ci basta un Like!

Esperimento sociale curioso effettuato da un giornalista di NY: si è vestito da principe George per una settimana. Ecco cosa è successo.

principe george

Una storia fuori dall’ordinario quella che arriva da New York dove tale Max Knoblauch ha ben pensato di fare un esperimento sociale, tanto di moda in questi ultimi tempi, non troppo convenzionale: vestirsi nella stessa maniera di George, il baby principe d’Inghilterra e primogenito di William & Kate, per una settimana. Max, giornalista americano di 23 anni, ha motivato tale sperimentazione con queste parole:

“Tutti coloro che prestano un po’ di attenzione sanno che c’è un qualcosa in George che spinge la gente ad ammirarlo. Forse è il fatto di essere un Reale? Oppure è il suo accento, che non ho mai sentito ma probabilmente è fighissimo. Devo pensare che ci sia quindi altro… qualcos’altro di nascosto che tende ad attrarre la gente. Un indefinito George Factor. E cercherò di capire cos’è!”

Tra le tante ipotesi fatte, Max ha individuato il modo di vestire del bambino, nominato 49esimo uomo più chic del Regno Unito, come George Factor. Il 23enne si è quindi ‘attrezzato’ a dovere procurandosi tutti i vestiti più famosi indossati dal piccolo principe e li ha riproposti in pubblico, per una settimana, tra le vie di New York.

 

GIORNO 1

Max ha scelto per il suo primo ‘giorno da George’ il maglione blu che il principe indossava per la nascita di sua sorella. Il primo commento che ha suscitato il giornalista è arrivato poco dopo, mentre attendeva la metropolitana: “Ma non hai caldo con il maglioncino?”. Effettivamente c’erano 33 gradi.

principe george

Immagine: Mashable

 

GIORNO 2

Il secondo giorno Max ha scelto un look rivedibile: un completino da baby George con una nave al centro. Stile un po’ troppo contro le righe della serietà a quanto pare… tant’è che nessun New Yorker ha avuto il coraggio di commentare la scelta.

principe george

 

GIORNO 3

Per il terzo giorno è stata scelta una salopette corta con conseguente giro tra le vie di Central Park .

principe george

 

GIORNO 4

“Indossando questo vestito, lo stesso che era appartenuto anche al principe William, mi sono sentito molto royal. Ma anche molto baby, visto che sembravo un idiota.” Questo il commento principe di Max che è andato in visita al The Cloisters, museo medioevale situato in Washington Heights. Look che probabilmente ha tratto in inganno diversi visitatori perché, come confessato dal 23enne, gli altri visitatori lo hanno confuso per un impiegato del luogo per ben 4 occasioni.

principe george

Immagine: Mashable

 

GIORNO 5

L’ultimo giorno da ‘Principe George’ l’ha passato più che altro in ufficio. Vestendo un maglioncino natalizio.

principe george

 

IN CONCLUSIONE

L’esperimento di Max si è concluso senza troppi intoppi, come confessato da lui stesso:

“Ai newyorchesi non importa come vai vestito. È incredibilmente semplice comperare vestiti da bambino se vai ai magazzini Macy’s. Non dovresti mai lasciare che le parole dei tuoi colleghi di lavoro ti feriscano. Le Croc non sono male. Ma la cosa più importante: il giornalismo d’assalto come questo è importantissimo”.

Sostieni SOS studenti! Ci basta un Like!
Leggi altri articoli in News Università