Le 10 regole della scopamicizia
Condividi su
Sostieni SOS studenti! Ci basta un Like!

Sai cosa è la scopamicizia ma non sai come approcciarti ad essa? Non disperare, qui troverai le 10 regole da seguire!

friends with benefits

Tutti sappiamo cosa sia la scopamicizia, ma non tutti sanno come comportarsi a tal proposito. Quali sono le regole di questa preudo-relazione? Come devo comportarmi se una ragazza diventa la mia scopamica? Come faccio a tenermela stretta senza farla scappare?

Tranquilli. Come Mosè ricevette le famose tavoli, noi vi distribuiamo i 10 comandamenti della scopamicizia.


1. Pensaci due volte prima di avere un/a vicino di casa come scopamico/a

Non ci sono dubbi sul fatto che avere il/la proprio/a scopamico/a nelle vicinanze di casa propria sia vantaggioso da un lato, ma svantaggioso dall’altro! Partiamo dagli aspetti positivi: la “Strada della vergogna”, cioè la strada che separa te e il/la tuo/a scopamico/a. Sarà sicuramente molto meno imbarazzante e lontana da occhi indiscreti. Dopodiché non dovrai preoccuparti di aver bevuto qualche bicchiere di troppo, e quindi non correresti il rischio di guidare in stato di ebrezza!

Infine puoi facilmente tenere d’occhio il/la tuo/a scopamico/a, dato che abita proprio di fianco a te. Ma è anche vero che ci sono dei rischi, perché come tu controlli lui/lei, di contro, anche tu sarai facilmente controllabile! È soprattutto, questa vostra vicinanza, potrebbe essere anche la principale causa di problemi! Già, perché nel caso in cui uno dei due dovesse trasferirsi, comincerebbero a sorgere molti problemi che prima non avevano ragione di esistere;


2. NON auto convincerti che la relazione sia più seria di quello che è

Bisogna che la vostra sia una sola relazione di sesso sfrenato, bisogna cercare di tenere lontani i propri sentimenti e quindi, non innamoratevi! Di solito si pensa che siano le donne le prime a cadere alla tentazione amorosa, ma non è sempre così, succede anche a molti uomini! Quindi nel caso in cui voi vi siate infatuati del/la vostro/a scopamico/a vi veda solamente come una macchina del sesso (o viceversa), non vi resta che tagliare i legami ed attuare una rigorosa politica del “No contatto”.


3. Procedi con cautela se incontri qualcuno di nuovo

Nel caso in cui trovassi una persona che ti piace, non mollare subito il/la tuo/a scopamico/a! Non concentrarti esclusivamente sulla nuova preda che ti piace, finché non gli hai parlato di questa tua situazione. Ricorda che potresti non essere l’unico/a che ha queste relazioni di sesso, magari potrebbe averla anche la tua nuova fiamma. Insomma, non prendere nessuna decisione affrettata finché non hai chiarito tutto ciò con la persona che ti piace;


4. Non incoraggiare la tua famiglia ed i tuoi amici a passare del tempo con il/la tuo/a scopamico/a

Il tuo FWB (friend with benefits) dovrebbe avere lo stesso ruolo di un amico immaginario. Lui è lì quando hai bisogno, ma non può avere posto nella vostra vita sociale. Perché? Beh, in primo luogo, perché uno/ scopamico/a è destinato a essere temporaneo. Se lo/a farai entrare nella tua routine quotidiana, si creerà (probabilmente) una relazione a lungo termine. E in secondo luogo, perché devi salvaguardare il tuo cuore ed i tuoi sentimenti. Se vedete il/la vostro/a scopamico/a comincia ad andare d’accordo con la famiglia e gli amici durante un barbecue, per esempio, potreste sviluppare sentimenti per lui. (È difficile poter resistere a commenti di parenti e amici del tipo”Oh, è così carino! Mi piace molto!”);


5. NON dormite insieme

Dopo aver dato libero sfogo alle vostre fantasie sessuali, non cadete nell’errore di dormire assieme e di scambiarvi le “coccole della buonanotte”! L’unica cosa che dovete fare, è quella di rimanere sessualmente soddisfatti e stop. Dopo aver finito, saluti e “ognuno per la sua strada”! Così, eviterete una mattina seguente, piena di sguardi e silenzi imbarazzanti. Non vorrete mica finire in una relazione strana!


6. Non ingelosirti se il/la tuo/a scopamico/a esce con qualcun altro

RICORDA: lui/lei non è il/la tuo/a partner! Quindi è liberissimo di uscire con chiunque, non prenderlo come un tradimento! Ovviamente tutto ciò vale anche a parti inverse, anche tu sei libero/a di uscire con chiunque ti piaccia;


7. Mantieni la vostra relazione all’interno della camera da letto

Già dopo qualche notte focosa passata in compagnia del/la tuo/a scopamico/a, potresti cominciare a desiderare di volerlo/a incontrare per qualche appuntamento, come ad esempio un caffè insieme, un film al cinema, una cenetta etc. Ma attenzione, nel momento in cui chiederai un appuntamento, il/la tuo/a scopamico/a potrebbe pensare che la vostra, non è più una sola “relazione di letto”. Tutto ciò porterebbe a complicazioni, infatti, lui/lei potrebbe allontanarsi da te, oppure potrebbe credere che la vostra, sia una relazione più seria di quella che è in realtà;


8. Usa le precauzioni

Si dovrebbe praticare sesso sicuro indipendentemente da con chi vai a letto, ma è di fondamentale importanza farlo quando si ha un amico di letto. Perché? Semplice,perché il/la tuo/a scopamico/a potrebbe avere altre svariati partner, dato che non è legato a te! Quindi se vuoi star attento/a alla tua salute (ed evitare eventuali sorprese nove mesi dopo), fallo in modo sicuro!


9. Attenzione ai Social!

È possibile che tu ed il/la tuo/a amica di letto, siate anche amici su Facebook, ma magari questo non significa lui/lei voglia far sapere al mondo intero ciò che fate a letto! Quindi pensaci due volte prima di postare stati del tipo “Bombata-Time”, potresti infastidirlo/a!


10. Non pensare che il sesso sia necessario

Non pensare che fare sesso sia strettamente necessario! A volte farlo così tante volte può addirittura diventare stancante. Infatti, molte volte, capita che si crei tensione tra te ed il/la tuo/a scopamico/a, perché magari uno pensa che l’altra non voglia averne più a che fare, mentre non è così. Semplicemente, se lo si fa troppo spesso, magari non sentirai più quelle sensazioni che provavi quando avete iniziato. Quindi non cercare di sforzarvi nel convincerti che fare sesso molto spesso sia strettamente necessario, non è così!


Sostieni SOS studenti! Ci basta un Like!
Luca D'Agostino
Il tipico universitario fuori sede 20enne che ama nerdeggiare (a modo suo) di qua e di là. Non ama troppo gli stereotipi e se c'è qualcosa che piace a tutti, a lui deve stare obbligatoriamente sul c...
Diventa anche tu un nostro collaboratore! Scrivi per noi!
Leggi altri articoli in Case e alloggio Fuori Sede