L’arte di arrangiarsi: come pettinarsi in 5 minuti e sembrare una fashion blogger
Condividi su

L’arte di arrangiarsi: come pettinarsi in 5 minuti e sembrare una fashion blogger

Sostieni SOS studenti! Ci basta un Like!

Tante soluzioni pratiche e sbalorditive su come pettinare i vostri capelli in 5 minuti e sembrare una fashion blogger! Tra chignon e trecce.

come pettinare i capelli

Ogni mattina la stessa storia: vi alzate più tardi del previsto, perdete tempo prezioso davanti al guardaroba e alla fine, dopo il make up più veloce che riuscite a improvvisare, per i capelli proprio non rimane tempo. Risultato? Quando arrivate in università la vostra testa è un totale disastro. Ma come fanno le altre ragazze ad avere dei capelli sempre così in ordine? Tutte queste code e trecce da dove sbucano, e in quante ora le fanno? Ebbene, oggi il mistero è svelato! Rimarrete stupite da quanto può essere facile raccogliersi i capelli in pochi minuti e aggiustare un’acconciatura che nemmeno pensavate possibile. Da domani potrete uscire anche voi con un total look da fare invidia alle fashion blogger!


Chignon laterale

I capelli raccolti con uno chignon laterale regalano subito un aspetto bucolico e romantico. Non rinunciare a questa acconciatura solo perchè pensi sia complicata. Con una coda e qualche forcina il gioco è presto fatto. Se hai i capelli particolarmente lisci, inoltre, aiutati con il supporto di un ferro arricciacapelli in modo da dare volume alle ciocche. Arrotola i capelli e fissali con delle forcine senza dimenticare un tocco di lacca fissante alla fine.


Chignon con trucchetto

Se non avete ancora comprato la ciambella per chignon allora è giunto il momento di farlo. Questo strumento è un vero e proprio salvavita per chi ha capelli lunghi di media lunghezza. Si tratta di uno spessore in materiale plastico da applicare sui capelli per aiutarsi a dare volume alla forma di ciambella classica dello chignon. Le soluzioni sono diverse e possono essere sia di tutti i giorni che per occasioni speciali.


Trecce per tutti i gusti

Il gran ritorno della treccia ha dato libero sfogo ad acconciature più elaborate, ma pur sempre realizzabili in pochi gesti. Qui serve solo un po’ più di manualità e concentrazione per capire come funziona l’intreccio delle ciocche, soprattutto per riuscire a realizzare la treccia da sola e magari senza guardare, nel caso fosse dietro la nuca. Ma una volta sdoganato il metodo rimarrete completamente soddisfatte!


Raccolti spettinati (ma per finta questa volta!)

Un conto è uscire involontariamente spettinate, un altro è sistemare i capelli in modo sbarazzino come per dire “sì lo sono spettinata, ma guardate come sono già bella così,  quindi figuriamoci se mi pettino!”. Per chi ama questo stile curato, ma imperfetto, ecco alcune acconciature da fare in pochissimi minuti senza curarsi troppo del risultato.


Influenza nipponica

Per le ragazze più intraprendenti che vogliono divertirsi e stupire ci sono soluzioni molto divertenti. Ad esempio è possibile raccogliere i proprio capelli creando un enorme fiocco in dietro alla testa, oppure creare due piccoli chignon con il metodo descritto prima e sembrare così dei fumetti manga.


Sostieni SOS studenti! Ci basta un Like!
Leggi altri articoli in Case e alloggio Fuori Sede