I 10 migliori episodi de Il Trono di Spade
Condividi su

I 10 migliori episodi de Il Trono di Spade

Sostieni SOS studenti! Ci basta un Like!

La sesta stagione de Il Trono di Spade è appena terminata, quindi perché non fare una lista dei dieci migliori episodi di questa serie tv?

il trono di spade

La sesta stagione de Il Trono di Spade è terminata soltanto da due settimane (in Italia) e ci sentiamo già tutti depressi e abbandonati, in attesa della settimana e ultima stagione dove con molte probabilità esploderà tutta Westeros, causando la morte di tutti i personaggi. Per rendere l’attesa di questa stagione meno amara è arrivato dunque il momento di stilare una “semplice” top 10 degli episodi della famosissima serie tratta dai libri di George R.R. Martin.

Se avete qualcosa da ridire su questa breve e soggettiva classifica provate a farne una voi, vi assicuro che dopo 5 minuti sarete in un angolo a piangere perché si tratta di una cosa praticamente impossibile e di una difficoltà inenarrabile.

 

10. Il leone e la rosa (Stagione 4)

Ammettetelo, la seconda puntata della quarta stagione ha fatto esultare il 99,9% degli spettatori de Il Trono di Spade. Vedere quel biondino infame che si rantola per terra mentre muore soffocato è stata una delle scene più forti ma anche orgasmanti di tutta la serie, perché quel maledetto bimbominkia viziato nessuno poteva più vederlo.

Joffrey Baratheon Soffocando

 

9. E ora la sua guardia si è conclusa (Stagione 3)

Ve lo ricordate questo episodio? Jamie ha appena perso la mano destra, Margaery inizia a manipolare quel bimbominkia di Joffrey, Theon pensa di poter scappare ma è tutto uno tranello di Ramsey, Lord Mormont viene ucciso e, per concludere in bellezza, la cara Daenerys sfotte gli schiavisti di Astapor per svariati minuti per poi bruciarli vivi e impossessarsi degli Immacolati. Una puntata scarica vero?

Daenerys Astapor

 

8. I figli della foresta (Stagione 4)

Stannis arriva per salvare il deretano dei Guardiani della Notte dai Bruti. Daenerys incatena i suoi draghi. Jaime libera Tyrion per farlo fuggire ma, giustamente, il “fratellino” prima di lasciare Approdo del Re va a salutare per sempre suo padre Tywin, per non farsi mancare niente, regala una collana mozzafiato a Shae. Ah sì, manca “soltanto” lo scontro tra Brienne e il Mastino… Bazzecole.

il trono di spade i figli della foresta

 

7. La vipera e la montagna (Stagione 4)

Per quanto riguarda questo episodio de Il Trono di Spade in pochi si ricordano che Daenerys scopre il quasi tradimento di Jorah. L’unica cosa che tutti ricordano perfettamente è IL combattimento, ossia lo scontro tra la Gregor Clagane (la Montagna) e Oberyn Martell, dieci minuti di tensione che ognuno difficilmente dimenticherà.

«You raped her, you murdered her, you killed her children!»

il trono di spade la vipera e la montagna

 

6. La confessione (Stagione 1)

C’è poco da dire su questo episodio. Si tratta del momento esatto in cui tutto il pubblico ha capito che Il Trono di Spade non è una serie convenzionale, perché vedere rotolare per terra la testa di Ned Stark, il protagonista che tutti pensavano fosse l’immortale protagonista buono, è stato un momento incredibile, impressionante, emozionante ma soprattutto da George-Martin-ti-odio-ti-vengo-a-prendere-sotto-casa.

Ned Stark Il Trono di Spade

Sostieni SOS studenti! Ci basta un Like!
Leggi altri articoli in Cinema & Serie TV Vita Universitaria