L’ultimo desiderio di Jack: un funerale in tema Star Wars. Che lo forza sia con te.
Condividi su

L’ultimo desiderio di Jack: un funerale in tema Star Wars. Che lo forza sia con te.

Sostieni SOS studenti! Ci basta un Like!

La storia del piccolo Jack Robinson, portato via da un maledetto cervello al tumore, conclusasi secondo suo desiderio: tutto in tema Star Wars.

Che la forza sia con te Jack. Potremmo partire con una delle citazioni più famose nella storia del grande schermo per rendere onore al piccolo Jack Robinson. Un racconto lontano dalle favole cui dovrebbe essere abituato il piccolo Jack, 4 anni, che è stato catapultato, suo malgrado, in una realtà che dovrebbe (ma non dovrebbe esserlo mai) competenza degli adulti, al limite. Un tumore al cervello inoperabile. Un destino scritto contro un finale maledettamente struggente. Prima di tutto questo, però, c’è una lista di desideri che lui stesso ha compilato per dare il saluto finale alla sua vita, possibilmente in grande stile. Perché non c’è storia senza una conclusione degna e lui ha lucidamente voluta terminare con gli onori del caso. Sorridendo.

La sua lista di desideri è stata davvero molto semplice: tutto a tema Star Wars. Tra cui incontrare i suoi idoli di sempre e percorrere le ultime settimane di vita circondato dal suo film preferito: Star Wars. E così è stato. La chiusura in grande stile idem.

Ed è questo tutto il suo percorso, vissuto in attimi felici, di Jack Robinson.

Sostieni SOS studenti! Ci basta un Like!
Leggi altri articoli in News Università