7 cose che potresti non sapere su Van Gogh
Condividi su

7 cose che potresti non sapere su Van Gogh

Sostieni SOS studenti! Ci basta un Like!

Tutto quello che non sapete su Vincent Van Gogh, famosissimo pittore olandese tanto geniale quanto incompreso durante la sua vita d'artista.

1 di 8

Prima di diventare un artista, provò molti altri lavori

Vincent Van Gogh iniziò a lavorare all’età di 16 anni. Egli infatti, grazie a suo zio, riuscì a trovare lavoro come tirocinante presso una società che si occupava di arte a L’Aja. Continuò a lavorare negli uffici della società a Londra e a Parigi fin quando non fu licenziato nel 1876. In seguito trovò lavoro come insegnante a Londra, ma non fu duraturo, infatti, successivamente lavorò in una libreria nei Paesi Bassi. Nel 1878 si recò al Borinage, un distretto minerario in Belgio, e trovò lavoro tra i poveri, infatti lavorò come predicatore laico. Fu un periodo molto difficile della sua vita tant’è che fu costretto a vendere i suoi effetti personali e a dormire sul pavimento. E non è tutto: l’associazione religiosa che gli dava lavoro, decise di licenziarlo perché ritenne che non era tagliato per fare il predicatore. Infine decise di intraprendere la carriera che lo rese famoso in tutto il mondo (anche se non prima della sua morte): l’artista.

Sostieni SOS studenti! Ci basta un Like!
Luca D'Agostino
Il tipico universitario fuori sede 20enne che ama nerdeggiare (a modo suo) di qua e di là. Non ama troppo gli stereotipi e se c'è qualcosa che piace a tutti, a lui deve stare obbligatoriamente sul c...
Diventa anche tu un nostro collaboratore! Scrivi per noi!
Leggi altri articoli in App Lifestyle Vita Universitaria