5 attività costruttive da fare nel tempo libero
Condividi su

5 attività costruttive da fare nel tempo libero

Sostieni SOS studenti! Ci basta un Like!

Frequentare l’università non significa solamente trascorrere ore sui libri e “cazzeggiare” nel tempo rimanente. E' periodo per creare connessioni giuste per nuove attività.

Nonostante il carico di studio, uno degli aspetti positivi della vita da universitari è, sicuramente, l’avere molto tempo libero e la possibilità di dedicare questo tempo al relax, agli amici e alle serate.

Rilassarsi è importante ma, oltre a questo, vogliamo consigliarti alcune attività che potrai svolgere durante i momenti più liberi. Si tratta di abitudini che ti permetteranno di riposare e, allo stesso tempo, fare qualcosa di costruttivo per te stesso. Frequentare l’università, infatti, non significa solamente trascorrere ore sui libri e “cazzeggiare” nel tempo rimanente. Gli anni dell’università devono essere un periodo di crescita in cui impegnarsi per crescere anche al di fuori delle aule e delle biblioteche.

 

1. Fai attività fisica con costanza

Lo dicevano anche i romani “Mens sana in corpore sano” e non sbagliavano affatto. Molti giovani, durante gli anni universitari, tendono a rinunciare ad uno stile di vita sano eppure questo è proprio il periodo perfetto per impegnarsi in nuove buone abitudini, tra le quali l’esercizio fisico deve assolutamente rientrare. Trova uno sport che ti piace, che sia individuale o di squadra, oppure cimentati in una disciplina come lo yoga. Lo sforzo fisico ti sarà davvero utile nei periodi di stress intenso e ti regalerà energia extra, tutti i giorni.

 

2. Esplora i dintorni e stai all’aperto

La maggior parte degli studenti universitari vive in grandi città e raramente, durante l’anno, tende a uscirne per esplorarne i dintorni. Il nostro consiglio è fare alcune ricerche per scoprire nuovi luoghi, in cui trascorrere qualche giornata o weekend di relax, possibilmente al di fuori del caos metropolitano. In Italia esistono molte località davvero splendide anche appena al di fuori delle grandi città: laghi, parchi naturali o montagne. Ti basterà un computer e qualche ricerca per trovare il luogo ideale in cui riposarti e stare all’aria aperta e a contatto con la natura.

 

3. Leggi per riflettere e imparare

E’ vero, occupiamo già gran parte del nostro tempo a leggere, consultare e studiare i libri universitari, eppure non per questo motivo dobbiamo perdere il piacere della lettura. Umberto Eco era solito dire che chi legge possiede il dono dell’immortalità: leggendo non si vive un’unica vita ma molte di più! Nulla di più vero. Leggere permette di vivere ed affrontare situazioni e riflessioni davvero differenti, apre la mente nel vero senso della parola, insegna ad interpretare la realtà in tanti modi e offre un enorme bagaglio di nuove esperienze.

 

4. Lavora sulla tua crescita personale

Oltre ai romanzi, esistono libri più “pratici” che possono offrirti utili consigli per migliorare vari aspetti della tua vita: ad esempio per ottenere migliori risultati nello studio, nella carriera e nelle relazioni personali. Queste informazioni puoi trovarle anche nei blog specializzati in crescita personale oppure su piattaforme come TED.com, sempre ricche di contenuti interessanti e brillanti. Ti consigliamo, inoltre, di reperire queste informazioni in lingua inglese, così da migliorare ulteriormente la conoscenza di questa lingua ormai fondamentale.

 

5. Dedicati ad un progetto che ti appassiona

Come abbiamo già ampiamente sottolineato, gli anni universitari devono essere per te un’occasione di crescita in tutti i sensi. Il modo migliore per maturare personalmente e professionalmente non risiede solamente nei libri e nello studio. Pertanto, il suggerimento che ti diamo è dedicarti ad un progetto pratico tutto tuo o in comune con qualche amico, per imparare le basi dell’organizzazione, del lavoro di gruppo e del time management. Sembra scontato, eppure molti studenti si limitano a studiare e dare esami. Avere un tuo progetto personale, invece, ti aiuterà a migliorare tutte quelle skills che rischiano di non essere approfondite con il solo studio universitario. Apri un blog, una pagina social, inizia a scrivere per il web (noi siamo sempre in cerca di nuovo autori se sei interessato!), insomma, trova qualcosa che ti aiuti ad esprimere ed affermare le tue passioni e le tue inclinazioni.

Sostieni SOS studenti! Ci basta un Like!
Federica Mutti
Studentessa di Economia e web writer dall'entusiasmo contagioso. Amo le avventure, parlare con le persone ed esprimermi attraverso la scrittura e il web. Il mio più grande obiettivo è circondarmi di...
Diventa anche tu un nostro collaboratore! Scrivi per noi!
Leggi altri articoli in News Università