13 frasi da non pronunciare MAI davanti ad uno studente ansiato
Condividi su

13 frasi da non pronunciare MAI davanti ad uno studente ansiato

Sostieni SOS studenti! Ci basta un Like!

Quando ti laurei? Quando hai l'esame? Sei andato a ricevimento oggi? No, caro amico, no. Ci sono alcune frase che mai e poi mai devi pronunciare dinnanzi ad uno studente ansiato, nell'articolo te ne porto un esempio.

frasi da non pronunciare

Ansia. La migliore amica di tanti giovani virgulti in età universitaria. Ansia, la compagna di studi e di vita in generale, che mai, mai ti abbandona! Ah, quanto è fedele lei, l’ansia. Lo studente prova a conviverci, e magari ce la fa anche, tuttavia ci sono alcuni amici che non si curano del famoso “effetto farfalla”, ovvero che una loro semplice frase o battuta potrebbe procurare infarto al miocardio istantaneo al giovane interlocutore che li sta ascoltando.

Quindi, cari lettori, se avete un amico in età universitaria particolarmente ansioso, vi invito a NON pronunciare mai le seguenti frasi.

 

1 Quando hai l’esame?
A questa domanda rispondo solo in presenza del mio avvocato.

2 Quanto ti manca da studiare?
E tu, quando ti laurei (bruttostro**o)?

3 Sei sicuro che oggi il prof riceve?
Sicuro? Sicuro? Ho passato le ultime due ore della mia vita a controllare gli avvisi sul sito di facoltà! Però…no, non sono sicuro.

4 Ma la lezione importante non era ieri?
Ieri? Ommioddio, vuoi dire che non ho controllato, come di solito faccio, almeno 12 volte l’agenda e mi sono perso la lezione della vita?

5 Ma il libro da studiare era proprio quello?
Non era questo? Ma io ho controllato in diciotto librerie e ho imparato il codice ISBN a memoria, e pure la casa editrice e l’anno di pubblicazione prima di comprarlo! Non è questo? Sei sicuro?

6 Ma il documento per la laurea non dovevi consegnarlo allo sportello di via XY?
Ho controllato su Google maps almeno dieci volte prima di recarmi allo sportello. Non era giusto? Non è quella via? Non è quello sportello? AHHHH!

7 Ti ha risposto alla mail il prof?
Aspetta che controllo, negli ultimi sette secondi non l’avevo ancora fatto.

8 Mi hanno detto che l’assistente è terribile.
Assistente? Terribile? Quale assistente? Come si chiama? Dove abita? E’ giovane? Voglio morire.

9 Eh, l’esame non è proprio una passeggiata.
No? E’ difficile? Ommioddio, di solito mi dicono che è facile per farmi stare tranquillo, se tu mi dicic che “non è proprio una passeggiata” significa che è un casino, non lo passo, non lo passo, ok non ci provo neanche, AHHHHHHH, voglio una camomilla.

10 Vai tranquillo, andrà tutto bene!
Bene? Bene? BENE????

11 Quando ti laurei?
Vaff………BIIIIP!

12 “Domani devo fare gli esami del sangue..”
ESAMI?? CHI HA DETTO ESAMI??

13 Ti vedo un po’ in ansia…
ANSIA? ANSIA? IO IN ANSIA? NON CREDO PROPRIO.

Sostieni SOS studenti! Ci basta un Like!
Francesca Alberti
Classe 1989, laureata alla magistrale in Arte contemporanea, vive fuorisede a Genova da svariati anni. Le piace leggere e scrivere, crede di essere una grande fotografa e si definisce "una creativa", ...
Diventa anche tu un nostro collaboratore! Scrivi per noi!
Leggi altri articoli in News Università