Piste da sci più belle del mondo: quali sono e dove si trovano
Condividi su

Piste da sci più belle del mondo: quali sono e dove si trovano

Sostieni SOS studenti! Ci basta un Like!

L'elenco delle piste da sci più ripide ed emozionanti del mondo per lunghezza, ma con dei panorami mozzafiato

Piste da sci più belle del mondo

Con l’arrivo dell’inverno gli appassionati di sport invernali si staranno sfregando le mani dalla gioia vedendo le vette imbiancarsi. Le prime nevi hanno infatti iniziato a ricoprire le piste da sci e si prepara la stagione invernale per i vari complessi sciistici di tutta Italia e del mondo. Se siete degli sciatori professionisti potreste aver voglia di cimentarvi con delle piste nuove, magari altissime o lunghissime per mettervi alla prova e per avere quella scarica di adrenalina in più che solo lo sport che amate riesce a darvi. Vediamo allora insieme quali sono le piste da sci più belle del mondo, quelle più lunghe e quelle più alte! 

piste-sci-più-belle-mondo (1)

Le Piste da sci più lunghe del mondo: dove andare in Italia, in Europa e in America

  • Sarenne: questa è una delle piste nere più difficili, più lunghe e allo stesso tempo più belle di tutta Europa. Siamo in Francia e vi si accede da Pic Blanc a 3300 metri e qui il panorama è mozzafiato. Il primo muro da affrontare è di 400 metri di dislivello. Dopo si passa nelle Gole di Sarenne con una serie di curve naturali ricche di cambi di pendenza improvvisi che sono una vera manna per gli sciatori. La pista in totale è lunga quasi 16 chilometri e il dislivello complessivo è di 2000 metri!
  • Christmas Chute, Alaska: una pista da sci per sportivi molto esperti. Siamo in Alaska e questa è sicuramente una delle piste da sci più alte del mondo con un dislivello da capogiro soltanto guardando le foto in internet. Allo stesso tempo è anche molto affascinante a livello paesaggistico, ma il consiglio è di non affrontarla se non siete veramente degli sciatori esperti.
  • Ventina: siamo a Breuil Cervinia e questa pista da sci italiana è una delle più belle e lunghe di tutto il mondo. Si parte dai 3480 metri del Plateau Rosà e si arriva a Cervinia a 2006 metri. Questa pista è particolarissima perchè il primo tratto da percorrere è su un ghiacciaio con una curva a esse molto emozionante e difficile da effettuare. I muri di dislivello sono parecchi anche se non ripidissimi e, grazie ai diversi bivi che si incontrano, potrete allungare la vostra discesa di molti metri.
  • Wild Grub’n, Ghiacciaio Stubai: ci spostiamo in Austria, nel ghiacciaio dello Stubai per conoscere questa pista da sci lunga ben 10 chilometri e con una pendenza di 1450 metri. Si comincia a scendere dalla cima del ghiacciaio a 3210 metri e, mano a mano che si va verso il fondo, vi sentirete un po’ come sulle montagne russe per via degli improvvisi cambi di pendenza.
  • Body Bag, Crested Butte Mountain Resort, Crested Butte: attenzione ci spostiamo in Colorado per una pista da sci veramente pericolosissima e sconsigliata agli sciatori. Non esiste una manutenzione quindi tutto il tracciato è pericoloso con rocce e alberi praticamente mimetizzati nella neve. Il consiglio è quello di non affrontarla, ma di ammirarla e basta!
  • The Wall, Avoriaz: siamo in Francia e questa pista da sci è talmente alta che è conosciuta come “Il Muro”. In realtà la pista di Chavanette ed è un pendio ripidissimo tra Francia e Svizzera. Il momento migliore per affrontarla è quando c’è la neve fresca perchè vi permetterà di curvare piacevolmente.
Sostieni SOS studenti! Ci basta un Like!
Leggi altri articoli in Cinema & Serie TV Vita Universitaria