La camera di Van Gogh si può affittare su Airbnb
Condividi su

La camera di Van Gogh si può affittare su Airbnb

Sostieni SOS studenti! Ci basta un Like!

Negli Stati Uniti, esattamente a Chicago, è possibile affittare la camera di Van Gogh. Incredibile vero? Ma forse non sapete che...

camera di van gogh

CAMERA DI VAN GOGH IN AFFITTO: LA VERITÀ

Amanti di Van Gogh e dell’arte in generale, non potete perdervi questa clamorosa occasione di vivere (e rivivere) all’interno di uno suo quadro. Avete presente “La camera ad Arles” del 1888 di Vincent Van Gogh? Ebbene, l’Art Institute di Chicago ha ricreato il curioso scenario a grandezza naturale. Un occasione d’oro per i palati fini d’arte per capire com’era l’ambiente riprodotto dal celebre dipinto dell’autore. Era la camera da letto del pittore, in cui abitava in attesa della venuta ad Arles di Paul Gauguin, col quale successivamente avrebbe dovuto creare un circolo artistico.

 

camera di van gogh

La camera di Vincent ad Arles, 1888

 

CAMERA DI VAN GOGH IN AFFITTO: DOVE

Un letto, una coppia di sedie, cinque quadri , un asciugamano, una finestra e uno specchio. E tutto il resto esattamente secondo dettagli. Come riporta lo stesso istituto della “Windy City”, ci sono voluti ben 36 artisti per regalare al pubblico una perla del genero. Come si fa ad affittarla? Semplicemente attraverso Airbnb, famosa piattaforma di prenotazione delle camere di tutto il mondo. Il costo giornaliero è di 9€ per chi fosse realmente interessato.

 

camera di van gogh

 

CAMERA DI VAN GOGH IN AFFITTO: COME AFFITTARLA

Come riporta la descrizione dell’annuncio (presente su Airbnb) e tradotto poi da DailyBest “questa camera vi farà sentire come se foste dentro un dipinto. È decorata in stile post impressionista, con reminiscenze del Sud della Francia e dei tempi passati. I suoi arredi, i colori brillanti e l’artwork vi daranno un’esperienza indimenticabile. Il suo prezzo è 10 $ per il solo motivo che ho bisogno di comprare i colori per dipingere. Tuttavia, sarò felice di fornirvi i biglietti per la mia mostra presso l’Art Institute di Chicago”. Cosa aspettate quindi? Ci sono tante cose che non sapete di Van Gogh, ma questo potrebbe essere già un punto di partenza per poter apprendere diverse cose sulla sua arte.

 

camera di van gogh

Sostieni SOS studenti! Ci basta un Like!
Leggi altri articoli in News Università