!--[if lt IE 8]>

Stai usando un browser obsoleto. Aggiorna il tuo browser oppure attiva Google Chrome Frame per migliorare la tua esperienza.

Iniziare a fare Snowboard: come vestirsi, come cadere e cosa fare per imparare
Condividi su

Iniziare a fare Snowboard: come vestirsi, come cadere e cosa fare per imparare

Sostieni SOS studenti! Ci basta un Like!

Siete affascinati dal mondo dello snowboard? Ecco una rapida guida per principianti con tutto quello che vi serve sapere per iniziare.

Cosa sapere sullo snowboard prima di iniziare

Se tutti i tuoi amici sanno sciare o fanno snowboard e tu no, probabilmente ti sentirai un po’ escluso. Questo significa che è arrivato il momento di iniziare a fare snowboard. Non è mai troppo tardi: questo inverno è perfetto per imparare ad andare sulla tavola (che è nettamente più facile degli sci, te lo assicuriamo per esperienza personale) non solo perché è sempre il momento giusto per divertirsi, ma anche perché quest’anno partecipare alla Winter Capus Week costa decisamente meno (e quindi magari puoi inserirla nella wish list dei regali di Natale!).

Dunque, prima di spiegarti come iniziare a fare snowboard, come cadere, come iniziare a muoversi e (ovviamente!) come vestirsi al meglio per avere il giusto look, ci sentiamo in dovere di informarvi che per sette giorni a partire da oggi, 21 dicembre, è attiva la:

Promo Babbo Natale: una settimana sullo snow e sullo sci a prezzi scontati

Ora, però, basta chiacchiere, è il momento di passare ai fatti!!!

Come iniziare a fare snowboard: dopo aver letto la nostra guida non vedrai l’ora!

Lo snowboard, tanto per cominciare a prendere confidenza, è uno sport definito di “scivolamento” sulla neve che è nato circa 50 anni fa, precisamente intorno agli anni’60 negli Stati Uniti. Nel 1998 questa disciplina è diventata una pratica olimpica e nel 2006 ai Giochi Olimpici si sono tenute le gare di snowboardcross, maschile e femminile.
Ovviamente lo snowboard si fa su una tavola di legno, laminata, che viene usata proprio come un surf e che dovrete “cavalcare” standovi in piedi in equilibrio, ma non preoccupatevi: avrete delle “ganasce”, gli attacchi, che vi terranno il piede fermo.
Ora che ti abbiamo spiegato com’è nata questa bizzarra idea di scivolare sulla neve, però, è arrivato il momento di entrare più nel dettaglio e di capire quali sono le nozioni base che chi vuole imparare a fare snowboard deve assolutamente conoscere: dall’abbigliamento a come frenare e curvare, passando (ovviamente!) per come cadere.

Se invece vuoi approfondire ancora un po’ di storia, leggi:

Come fare snowboard: cosa sapere per scegliere la tavola

Per prima cosa se decidi di avvicinarti al mondo dello snowboard sappi che non è semplice e che la prima cosa da fare è trovare la tavola da snow più giusta per te. Nel prendere la tua decisione tieni a mente che:

  • Gran parte degli snowboard sono generici, perfetti per chi è all’inizio come le tavole all-mountain o freeride.
  • Se vuoi qualcosa di più tecnico invece ci sono le tavole freestyle o alpine che sono per i professionisti che vogliono raggiungere alte velocità.
  • Ricordati di scegliere un tavola che sia “alta” come te: la tavola da snowboard perfetta dovrebbe arrivarti all’altezza del mento o del naso.
  • Se affitti la tavola o se la vai a comprare, chiedi a chi ti aiuta nella scelta di sapere il tuo piede dominante, ossia quello che sarà davanti. Per farlo probabilmente il commesso ti farà stare in piedi eretto, ti darà una spinta da dietro e il piede che muoverai per primo sarà quello “dominante”.

Iniziare a fare snowboard: cosa fare

Una volta scelta la tavola non ti resta che capire cosa fare per affrontare la ua prima (piccola!) discesa senza stress. Ecco le tre indicazioni che devi assolutamente tenere a mente.

Snowboard: come curvare

Una volta scoperto tutto sulla tavola da snowboard è il momento di iniziare a provarla. Non scegliere piste difficili e, se puoi, prendi un maestro. In ogni caso, per iniziare, una volta allacciati gli scarponi agli attacchi, per iniziare a muoverti metti il tuo piede dominante in avanti e fai una leggera pressione, come se dovessi schiacciare qualcosa a terra. La forza di gravità farà il resto. Quando inizi a muoverti cerca di stare con la schiena dritta, leggermente piegato sulle ginocchia.

Per curvare prova a inclinare il corpo un po’ lateralmente spostando così il peso su uno dei bordi della tavola, prova entrambi i lati e mettiti l’anima in pace: cadrai. Dopo qualche “culata” quando inizierai a riuscire a curvare usa le braccia e la torsione del torace per controllare meglio il peso e non dimenticare mai di tenere le ginocchia piegate.

Snowboard: come cadere

Sappilo con anticipo, cadrai tantissimo. Non devi scoraggiarti perchè ci siamo passati tutti all’inizio, ma è importante che tu riesca a cadere “bene”. Ora, non esiste un modo per cadere, ma ci sono dei suggerimenti da mettere in pratica quando senti che stai per perdere l’equilibrio.

  • Cerca di non cadere in avanti: meglio prendere una “culata” piuttosto che cadere con le mani in avanti, il rischio di farsi male ai polsi è molto alto.
  • Cerca di cadere con la schiena a monte: questo consiglio rientra nel cercare di cadere sul sedere quando senti di aver perso l’equilibrio. Così facendo sarà più facile frenare puntando leggermente, quasi a sfioro, la tavola sulla neve in modo da creare attrito e frenare.
  • Tieni ferme le gambe: quando cadi ricordati che i tuoi piedi sono bloccati negli attacchi, quindi anche se ti verrà da muoverli stai attento perchè potresti farti molto male alle ginocchia.

Snowboard: come frenare

Ora che hai capito come partire, come curvare e come cadere la domanda sorge spontanea: come ci si ferma con lo snowboard? La prima cosa è di girare lo snowboard in modo che sia perpendicolare alla pista e butta leggermente il peso indietro: così facendo il tuo peso sarà solo su un bordo della tavola e rallenterai rapidamente. Già così, se non stai andando a velocità folli, dovresti riuscire a fermarti. Qualora non bastasse porta il tuo peso sul piede dietro, quello non dominante, riducendo la superficie di tavola appoggiata sulla pista e permettendoti di frenare ancora più rapidamente.

Snowboard Freestyle: qualche suggerimento

Prima di lanciarvi in acrobazie mozzafiato con la vostra tavola da snowboard e provare a fare Freestyle dovete avere un’ottima padronanza della tavola altrimenti rischiate di farvi veramente molto male. Lasciate stare le acrobazie che vedete su YouTube, a farle sono snowboarder professionisti e prima di arrivare al loro livello avete molta strada da fare ancora.

Vuoi approfondire l’argomento? Leggi:

Abbigliamento da Snowboard: come vestirsi

Quando andare a fare snowboard oltre alla tavola perfetta è bene anche sapere come vestirsi. L’abbigliamento è infatti molto importante: dovete essere comodi, protetti e allo stesso tempo anche caldi!

  • Casco: è fondamentale averlo, sempre. Non importa se siete bravissimi, potreste sempre cadere e la sicurezza è fondamentale. Sotto potete mettere un cappellino in tessuto tecnico per mantenervi caldi.
  • Mascherina: magari all’inizio non è fondamentale, ma quando avrete preso confidenza con la tavola da snowboard è importante averla per proteggere i vostri occhi dalla neve, dal vento e dal freddo.
  • Guanti: fa freddo sulla neve, non avete bisogno certo di noi per saperlo. Poi se siete alle prime armi con lo snowboard cadrete spesso e appoggiare le mani nude sulla neve non è piacevole.
  • Tuta: dovete avere una tuta tecnica per fare snowboard o per sciare. È importante per non ritrovarvi bagnati come pulcini a fine giornata e per mantenervi caldi. Sotto potete vestirvi a strati, meglio se abbigliamento in tessuto tecnico traspirante per evitare di sudare troppo. Sotto ai pantaloni della tuta da sci o da snowboard puoi mettere una calzamaglia calda per evitare di soffrire troppo il freddo.

Iniziare a fare snowboard: dove andare? Ecco i migliori snowpark

Ora che siete pronti ad iniziare a fare snowboard non vi resta che scegliere la prossima vacanza!

Sostieni SOS studenti! Ci basta un Like!
Leggi altri articoli in Cinema & Serie TV Vita Universitaria