7 tipi di soggetti che trovi all’Autogrill
Condividi su

7 tipi di soggetti che trovi all’Autogrill

Sostieni SOS studenti! Ci basta un Like!

Il viaggio in macchina per molti è qualcosa di noioso e insopportabile, per altri si tratta di un’esperienza extrasensoriale in Autogrill!

Il viaggio in macchina per molti è qualcosa di noioso e insopportabile, utile soltanto per raggiungere la tanto desiderata casa al mare o quella in montagna, per altri invece si tratta di un’esperienza extrasensoriale che ogni volta può regalare nuove incredibili esperienze o emozioni. Questo è dovuto a diversi fattori, come la presenza di amici fuori di testa in macchina o il fatto di essere in quattro auto piene d’ignoranza, ma una delle principali causa di quest’epicità del viaggio in autostrada è la sosta in Autogrill.

Questo magnifico Autogrill è uno di quei luoghi che alcuni visitano quasi ogni giorno e altri meno di 5 volte l’anno, ma non è importante a quale delle due categorie fai parte, sicuramente almeno una volta nella vita ti sei fermato in questo luogo magico per qualche minuto soffermando l’attenzione sulle persone che lo abitavano, da quello che sta cambiando con attenzione i pneumatici a quello che sta prendendo il sole sulla sdraio in ciabatte. Questa fauna dell’Autogrill è più variegata di quanto possa sembrare, quindi ecco per voi una elenco dei 7 tipi di soggetti che trovi all’Autogrill!

 

1. L’indeciso nel parcheggiare

Arrivi felice all’Autogrill, pronto per sgranchirti un po’ le gambe, ma il simpaticone col SUV è indeciso se parcheggiare vicino all’ingresso o sotto la tettoia perché la pioggia potrebbe rovinare la sua bella macchina. Tutto questo è pienamente legittimo, difatti in molti ci pensiamo prima di parcheggiare l’auto, peccato che se lo fai stando fermo di traverso per strada sei proprio infame e meriti una considerevole quantità d’insulti.

 

2. Il guidatore in astinenza da Energy drink

Questo essere inquietante arriva sempre con gli occhi iniettati di sangue peggio di uno scoiattolo con la rabbia, si dirige al banco frigo e raccoglie quanti più Energy drink possibile, bevendone metà al momento e l’altra metà subito dopo aver pagato. Sì, è lui, il fantomatico guidatore in astinenza da Energy drink, che se non ha in circolo più taurina che globuli rossi rischia il collasso.

 

3. L’uomo Camogli

L’uomo Camogli non si ferma spesso all’Autogrill, ma quando lo fa state certi che comprerà soltanto un prodotto, quel panino le cui qualità divine sono narrate da secoli dai cantastorie di tutto il mondo; pare che questa prelibatezza culinaria sia conosciuta anche nella Terra di Mezzo. Stiamo parlando proprio di lui, del magnifico, unico, inimitabile Camogli!

camogli

 

4. Quello che si addormenta in bagno

Certamente il fatto di andare in bagno all’Autogrill è sintomo di una necessità fisiologica molto forte, perché nella maggior parte dei casi la pulizia di questo luogo lascia molto a desiderare, però occuparlo per mezzora è qualcosa d’inumano, a metà tra l’immensa maleducazione e il fatto di essere un supereroe per essere riuscito a sopravvivere per così a lungo all’interno di un luogo simile. Forse questa persona si sarà addormentata sulla tazza in seguito alla grande stanchezza, resta comunque il fatto che il bagno resta inutilizzabile per mezzora!

 

5. L’esperto lettore di copertine

Questa incredibile creatura la si trova sempre nella parte finale dell’Autogrill, più precisamente vicino alla cassa, dove ci sono quei libri e i CD musicali che tutti guardano distrattamente mentre sono in coda per il pagamento. Questa magnifica creatura che dà un po’ di vitalità alla nostra pausa in Autogrill la vedrete sempre intenta a fissare le copertine, a prendere in mano gli oggetti per vederli più da vicino, ma state certi che non spenderà mai un euro. Perché? Nessuno lo sa, neanche lui.

 

6. L’uomo merendina

L’uomo merendina è una persona magnifica e spesso anche noi ci siamo trasformati involontariamente in lui. Quando lo s’incontra è sempre da solo in coda alla cassa, con un quantitativo di merendine e cioccolatini utili per sfamare l’intera popolazione dello Zimbabwe e della Repubblica Democratica del Congo. La leggenda narra che l’uomo merendina abbia degli amici o una famiglia da sfamare, tutti in macchina ed affamati come dei piccoli d’uccello che stanno aspettando la madre per essere nutriti, ma gli annali non hanno mai confermato la presenza di queste persone e la veridicità di questo fatto, quindi possiamo tutti legittimamente pensare che questa magnifica persona si mangi in realtà in totale solitudine quella quantità immensa di merendine.

scorta

 

7. La famiglia che sta andando a conquistare un Paese straniero

Quante volte vi è capitato di scendere dalla vostra macchina mezza vuota e vedere una station wagon praticamente a terra per l’eccessivo peso al suo interno, con dentro una simpatica famiglia subissata da una mole immensa di vestiti e vettovaglie utili per 2 anni di assedio? Fin troppo spesso, difatti i conquistatori in station wagon sono uno degli incontri certi dell’Autogrill! L’unica cosa per cui tutti pregano ogni volta che vedono questa tenera famigliola è che i pneumatici della macchina siano almeno dei Goodyear, non di una sottomarca birmana che potrebbe esplodere da un momento all’altro.

Sostieni SOS studenti! Ci basta un Like!
Leggi altri articoli in Idee Viaggio Viaggiare