La creatività è contagiosa. Trasmettila. Albert Einstein

Università telematiche: cosa sono, come funzionano e corsi online
Condividi su

Università telematiche: cosa sono, come funzionano e corsi online

Sostieni SOS studenti! Ci basta un Like!

Prendere una laurea via web non è qualcosa da nerd o un sogno futuristico a occhi aperti: ecco la nostra guida alle università telematiche.

università_telematiche

Orientamento universitario: cosa sapere sulle università telematiche

Avete sempre sognato di studiare e laurearvi da casa, perché proprio non ne potete più del resto del genere umano, oppure semplicemente perché vivete una particolare situazione che vi impedisce di recarvi in un’altra città o di abbandonare l’abitazione regolarmente, seppur per qualche ora? La risposta alle vostre esigenza ha un nome, e si tratta dell’università telematica.

Molto spesso del tutto ignorata dagli studenti, e conosciuta soprattutto da chi vuole prendere una seconda laurea o semplicemente vuole studiare ancora per ottenere un titolo ufficiale, l’università telematica è un istituto di istruzione superiore di livello universitario che rende possibile frequentare a distanza i corsi per potere poi ottenere dei titoli ufficialmente riconosciuti dallo Stato: insomma, la laurea così ottenuta o il dottorato di ricerca saranno vere, e non dei pezzi di carta senza valore.

L’unico momento in cui verrà richiesta la vostra presenza fisica sarà quello dell’esame (e della discussione finale della tesi), in quanto per legge è previsto che venga istituita una commissione competente per la materia della quale dovrete dimostrare di essere edotti. Ne volete sapere di più? Ecco cosa sono e come funzionano le università telematiche.

Non perdete anche:

Università telematiche: come funziona l’apprendimento?

Non esiste una formula standard, in quanto ogni ateneo e ogni corso, in base alle preferenze e al metodo di insegnamento del docente, prevede modalità differenti, tuttavia si tratta di un mix di videoconferenze disponibili in ogni momento, alle quali si aggiungono i materiali di studio che possono essere consultati on line e scaricati.

Tutto ciò implica anche un approccio del tutto differente alla scansione temporale dell’attività di studio, in quanto potrete iscrivervi in ogni momento dell’anno, senza bisogno di seguire il rigido calendario accademico previsto dagli atenei fisici.

Università telematiche riconsciute: quante e quali sono

In Italia al momento sono 11 gli istituti telematici, e questo numero non pare essere destinato a crescere, in quanto un decreto ministeriale del 2013, firmato dall’allora ministro Maria Chiara Carrozza, ha stabilito il divieto di aprire nuove università.

Questo l’elenco completo delle università telematiche riconosciute dal Ministero con le indicazioni delle Facoltà che è possibile frequentare:

  • Università Telematica Leonardo da Vinci di Torrevecchia Teatina – Chieti (Giurisprudenza, Psicologia, Scienze dei Beni Culturali, Scienze della Formazione, Scienze Manageriali)
  • Università Telematica E-Campus di Novedrate – Como (Economia, Giurisprudenza, Ingegneria, Lettere e Filosofia, Psicologia)
  • Università Telematica Giustino Fortunato di Benevento (Giurisprudenza)
  • Università degli Studi Guglielmo Marconi – Telematica di Roma (Economia, Giurisprudenza, Lettere, Scienze della Formazione, Scienze e Tecnologie Applicate, Scienze Politiche)
  • Università Telematica San Raffaele Roma di Roma (Agraria, Scienze dell’Amministrazione e dell’organizzazionem Scienze motorie, Architettura e Design industriale)
  • Università Telematica Internazionale Uninettuno di Roma (Economia, Giurisprudenza, Ingegneria, Lettere, Psicologia, Scienze della Comunicazione)
  • Università Telematica Italian University Line – IUL di Firenze (Scienze della Formazione)
  • Università Telematica Pegaso di Napoli (Giurisprudenza, Scienze Umanistiche)
  • Università Telematica Unitelma Sapienza di Roma (Economia, Giurisprudenza)
  • Unicusano Università degli Studi Niccolò Cusano -Telematica Roma di Roma (Economia, Giurisprudenza, Scienze della Formazione, Scienze Politiche)
  • Università Telematica Universitas Mercatorum di Roma (Economia)

Università telematica opinioni: quando e se sceglierla

Innanzitutto siate pragmatici: l’ateneo on line che avete scelto dispone del corso di laurea che vi interessa? Si tratta già di una prima selezione importante, alla quale dovrete aggiungere anche una considerazione monetaria non da poco: l’iscrizione alle università telematiche costa, in media di più (o anche molto di più) rispetto alle analoghe strutture fisiche, cui bisogna aggiungere anche tasse varie e costi per i singoli esami. Già, perché gli esami sono a pagamento, e vi ricordiamo che dovrete recarvi fisicamente a sostenerli, quindi dovete tenere in conto spostamenti che a seconda delle distanze potrebbero essere piuttosto onerosi. Rimane anche da comprendere quanto questo metodo di studio a distanza, privo di contatto viso a viso con insegnanti e altri studenti, sia adatto alle vostre esigenze e alle vostre caratteristiche. Non tutti riescono a impegnarsi senza stimoli personali, mentre per altri si tratta della modalità ideale. Tutti elementi da soppesare con grande attenzione.

Se volete sapere tutto per la scelta dell’Università leggete anche:

Foto: Pixabay

Sostieni SOS studenti! Ci basta un Like!
Potrebbe interessarti anche
Alessio Cappuccio
Cosa faccio nella vita? In pratica scrivo e ogni tanto faccio video e fotografie. Appassionatissimo di cinema, ritorno a scrivere di scuola e università dopo aver sperato di aver detto addio per semp...
Diventa anche tu un nostro collaboratore! Scrivi per noi!
Leggi altri articoli in Orientamento Università