Sei fuoricorso? Ti tocca rifare il test d’ingresso!
Condividi su

Sei fuoricorso? Ti tocca rifare il test d’ingresso!

Sostieni SOS studenti! Ci basta un Like!

Il Politecnico di Torino è in procinto di prendere un nuovo provvedimento: i fuoricorso dal secondo anno dovranno rifare il test d'ingresso.

test ingresso medicina 2015

RIFARE IL TEST D’INGRESSO: ECCO LA NOVITÀ

Siete universitari e avete esami indietro? Avete amici fuoricorso? Non avete cominciato ancora l’università ma avete intenzione di iniziarla? Allora attenzione perché questa notizia potrebbe esservi MOLTO utile! Il Politecnico di Torino – ma non è detto che presto altre università non decidano di adottare questo provvedimento – ha deciso che gli studenti fuoricorso, che alla fine del secondo anno non hanno passato gli esami del primo anno accademico, dovranno effettuare nuovamente il test d’ingresso.

 

RIFARE IL TEST D’INGRESSO: A FAVORE

A FAVORE di questo provvedimento naturalmente ci sono i dirigenti del Politecnico, che non lo ritengono un modo per punire gli studenti, ma un modo per spronarli ad essere “puntuali” con gli esami, dato che l’Italia negli ultimi sondaggi risultava essere uno dei paesi europei con più studenti fuoricorso. Ma oltre a questo pensiero “altruista” nei confronti degli studenti, naturalmente i dirigenti del Politecnico pensano ai soldi pubblici (che non ricevono se il numero dei fuoricorso aumenta).

 

RIFARE IL TEST D’INGRESSO: A SFAVORE

A SFAVORE del provvedimento invece ci sono gli studenti e i loro rappresentanti che sanno bene che molti tra gli studenti che rimangono indietro sono quelli che lavorano per guadagnarsi i soldi per studiare o quelli che per qualche motivo non sono riusciti ad affrontare certi esami. Certo anche loro sanno che ci sono studenti con poca voglia di studiare, ma alla fine ogni caso è differente e questo provvedimento sembra ingiusto.

scheletro

Oltre a questo provvedimento però ci sarà forse anche la possibilità da parte del Politecnico di mandare a studiare in qualche altra facoltà gli studenti che ci mettono quasi il doppio del tempo a finire il loro percorso di studi. Per il momento però su questa nuova proposta non si conoscono ancora bene i dettagli.

Non ci rimane che concludere: Fuoricorso di tutta italia unitevi (almeno per non far la fine del vostro amico nell’immagine 😉 )

Sostieni SOS studenti! Ci basta un Like!
Leggi altri articoli in News Università