Report Shock: il 15% degli studenti di medicina ha pensato al suicidio
Condividi su

Report Shock: il 15% degli studenti di medicina ha pensato al suicidio

Sostieni SOS studenti! Ci basta un Like!

Uno studente in medicina su 7 (15%) ha considerato l'idea del suicidio, uno su 3 ha sperimentato problemi di salute mentale. Ecco i risultati della ricerca shock.

studenti di medicina

STUDENTI MEDICINA PENSANO AL SUICIDIO

Uno studio dai risultati alquanto preoccupanti quello condotto da Student Bmj: 1 studente di medicina su 7 ha pensato al suicidio. 1 su 3 ha sperimentato problemi di salute mentale. Non proprio una ricerca confortante per coloro che si apprestano o studiano già medicina. Student BMJ ha condotto lo studio in base ad un campione del 2% su tutti gli studenti UK del settore. Uno su 4 si è rifugiato nell’alcol, ubriacandosi almeno una volta a settimana (il dato è del 18% fra la popolazione generale dai 16 ai 24 anni), più di 1 su 10 ha assunto droghe almeno una volta. L’8% ha preso sostanze per migliorare le performance e superare gli esami. Il 30% degli studenti in medicina intervistati, ha ricevuto assistenza psicologica durante gli anni in università e il 15% ammette di aver pensato al suicidio.

 

LEGGI ANCHE: Test ingresso medicina 2015, calano gli iscritti

 

STUDENTI MEDICINA PENSANO AL SUICIDIO

Secondo quanto filtra, le principali motivazioni che spingono l’aspirante medico ad intraprendere questa serie di comportamenti sono lo stress e la pressione in un ambiente iper competitivo come quello della sanità. Non è un caso se spesso e volentieri siamo testimoni di ricerche di lavoro che rasentano il ridicolo: un posto su 4000 candidati. In Italia è realtà. Non proprio notizie confortanti.

Sostieni SOS studenti! Ci basta un Like!
Leggi altri articoli in Idee Viaggio Viaggiare