La creatività è contagiosa. Trasmettila. Albert Einstein

Cos’è l’Aids: frasi e citazioni per sensibilizzare
Condividi su

Cos’è l’Aids: frasi e citazioni per sensibilizzare

Sostieni SOS studenti! Ci basta un Like!

Tutte le più belle frasi di attori, cantanti e personaggi famosi sull'Aids per sensibilizzare su questo tema così delicato.

Aids e HIV: come sensibilizzare e prevenzione

Ogni anno il 1° dicembre ricorre la Giornata Mondiale dell’Aids allo scopo di sensibilizzare tutti su questo tema e incentivare i semplici gesti legati alla prevenzione. Ecco perchè, anche una semplice frase sull’Aids può portare ad una riflessione profonda e, perché no, ad una voglia di approfondire il tema sperando di scacciare lo stigma che affligge i malati. L’Aids è una malattia derivata da un’infezione del virus HIV che va a colpire il sistema immunitario e, infatti, viene anche chiamata Sindrome di Immunodeficienza Acquisita. Il virus dell’HIV si può contrarre generalmente tramite rapporti sessuali non protetti con persone infette, oppure tramite il sangue. Tante sono ancora le convinzioni errate riguardanti la trasmissione dell’Aids che non avviene tramite saliva, contatto o aria. Così, per sensibilizzare tutti e far capire ai malati che non sono soli e che non dovrebbero sentirsi emarginati, abbiamo scelto per voi alcune frasi, citazioni e aforismi sull’Aids.

Frasi, citazioni e aforismi sull’Aids

  • Anastacia: Non importa se si lotta contro il cancro al seno o contro l’Aids, basta tenere sveglia la coscienza della gente su questi temi.
  • Annie Lennox: La popolazione continua a pensare all’HIV come qualcosa che è venuto negli anni ’80 e se ne andato, e che colpisce solo la popolazione gay o consumatori di droghe per via endovenosa.
  • Madre Teresa di Calcutta: Noi non giudichiamo queste persone, non domandiamo loro che cosa è successo loro o in che modo si sono ammalati: ci limitiamo a vedere il loro bisogno, e a prenderci cura di loro. Penso che, attraverso l’Aids, Dio ci stia dicendo qualcosa, dandoci un’opportunità per mostrare il nostro amore. Le persone affette da Aids hanno risvegliato l’amore più tenero in altri che magari lo avevano relegato al di fuori della propria vita, dimenticandolo.
  • Lady Diana: L’HIV non è una barriera per le relazioni sociali, puoi stringere la mano dei sieropositivi ed abbracciarli. Solo Dio sa quanto ne hanno bisogno.
  • Ariana Grande: È essenziale parlare del virus HIV con i giovani perché non se ne discute ancora a sufficienza. Certo, esistono medicine che permettono a chi è affetto dalla malattia di vivere più a lungo, o addirittura di non trasmetterla ad altri. Troppi non ci pensano più e non praticano sesso sicuro. Sono convinti che l’Aids non costituisca più un problema, e invece lo è.
  • Nelson Mandela: Diamo pubblicità all’HIV e all’AIDS per non nasconderlo, perché l’unico modo per farla apparire come una malattia normale come la tubercolosi, come il cancro, è sempre quello di portarla allo scoperto e dire che qualcuno è morto a causa del virus dell’HIV e dell’AIDS. La gente smetterà di considerarla come qualcosa di straordinario.
Sostieni SOS studenti! Ci basta un Like!
Potrebbe interessarti anche
Leggi altri articoli in Consigli per Studiare Università