La creatività è contagiosa. Trasmettila. Albert Einstein

Master in design: elenco competenze, sbocchi e requisiti
Condividi su

Master in design: elenco competenze, sbocchi e requisiti

Sostieni SOS studenti! Ci basta un Like!

Ti piacerebbe frequentare un Master in design a Milano? Ecco cosa sapere sui corsi di studio in Interior Design e Product Design proposti da IED!

IED design

Master in design Milano: cosa sapere sui corsi di studio di IED

Se sei interessato a intraprendere una carriera come Interior Designer o Product Designer, ti consigliamo di valutare i corsi di studio proposti da IED a livello post-laurea. I Master in Design della sede milanese di IED comprendono, infatti, 2 percorsi annuali rispettivamente nel campo dell’interior design e del product design.

Entrambi sono concepiti come master strategici, ossia percorsi formativi che, superando il vecchio concetto che vuole il Design solidamente ancorato all’oggetto (o allo spazio) e alle sue forme, insegnano innanzitutto una metodologia progettuale, quella propria del Design Thinking. Partendo dall’analisi dei codici espressivi e comportamentali del consumatore contemporaneo, dell’identità del committente, delle tendenze attuali del design e delle tecnologie dei materiali, i partecipanti imparano a creare un proprio linguaggio espressivo e a far confluire in esso la creatività, valorizzandola.

Sotto la guida di una faculty costituita prevalentemente da professionisti e designer, i progetti si svolgono secondo un sistema aperto, in cui i partecipanti sono chiamati a collaborare con aziende italiane di fama internazionale e con brand giovani, alla ricerca di un design innovativo e sostenibile. Recenti le collaborazioni del Master con: Amazon, Adidas, Design Mood, Ferrarelle, Fontanot, Formabilio, Kartell, Piaggio, Pigr, Scoprega, TVS, Vibram, e tante altre.

Le logiche accademiche sono superate da dinamiche reali di relazione professionale con il cliente, permettendo ai partecipanti di vivere esperienze progettuali concrete, dove i team di lavoro cambiano secondo il brief proposto e la strategia didattica. Vuoi sapere di più su requisiti, struttura del corso, come iscriversi e sbocchi lavorativi offerti dei due Master in Design di IED? Continua a leggere!

IED master design

IED, Project in collaboration with Rizoma

Master in Design Milano: tutto sul Master in Interior Design

L’attività principale del Master è costituita dallo sviluppo di progetti di valore strategico, in grado di rispondere alle molteplici esigenze delle industrie del design. Il programma prevede quattro settimane di laboratori introduttivi a cui seguono i laboratori progettuali che mirano a supportare i tre progetti principali, di difficoltà man mano crescente.

I progetti si svolgono simulando una reale situazione professionale: brief, ricerca, sviluppo e presentazione.

Il Master prevede seminari tematici, visite ai principali produttori di materiali e a showroom, partecipazione a eventi (primo fra tutti il Salone del Mobile di Milano), workshop e laboratori interdisciplinari. Si conclude con la presentazione del Progetto Finale.

Per scoprire di più sul master, non perderti il seguente video di presentazione del corso:

Master Interior Design: i requisiti di accesso

Per accedere al Master è necessario essere in possesso di una laurea – anche triennale – o titolo equiparato (diplomati di scuole private a livello universitario) in Design, Architettura o in campi affini o aver maturato esperienze professionali equivalenti. Possono partecipare anche i laureandi che hanno terminato tutti gli esami universitari entro la data di partenza al Master.

Il Master si svolge interamente in lingua inglese. In particolare, è necessario presentare un certificato di lingua livello B2 o equivalente (IELTS 5.5, TOEFL IBT 68). Per chi non è in possesso di un certificato riconosciuto, è possibile sostenere il test presso il nostro Istituto senza costi aggiuntivi.

La selezione viene effettuata tramite la valutazione del portfolio personale del candidato. In particolare, sono richiesti: il progetto completo di tesi, eventuali progetti didattici o professionali, il CV e la lettera motivazionale.

Master Interior Design di IED: dove e come iscriversi

L’iscrizione ai corsi è attivabile on line QUI.

La compilazione del form permette di entrare in contatto con l’Admission Advisor e ricevere assistenza e supporto sulla scelta del corso, sulle attività dell’Istituto, sui dettagli di contenuti, obiettivi e scenari professionali, nonché su tutte le procedure di ammissione, selezione e iscrizione.

Master in Design: tutto sul Master in Innovation, Strategy and Product

Il Master in Design, percorso accademico di I livello, si struttura in una prima fase che introduce i temi legati alla cultura del Design Thinking e alle relative metodologie attraverso lezioni frontali, workshop e attività di laboratorio. Successivamente, i partecipanti affrontano diverse fasi progettuali, con finalità, complessità e obiettivi differenti. Parallelamente sono attivati i corsi che interagiscono con le progettazioni in area strategica, tecnologica ed espressiva, apportando stimoli e approfondimenti al fine di alimentare la crescita personale e professionale di tutto il team.

I partecipanti affrontano il Progetto Finale di Tesi in parallelo con lo stage curriculare presentandone i risultati a una commissione formata da aziende ed esperti.

Parte integrante del progetto formativo, lo stage curriculare si svolge presso strutture coerenti con le finalità del Master: aziende, studi di progettazione, industrie creative, istituzioni pubbliche o private.

Master Design in Innovation, Strategy and Product: i requisiti

Per accedere al Master è necessario essere in possesso di una laurea – anche triennale – o titolo equiparato (diplomati di scuole private a livello universitario) in Design, Architettura o in campi affini o aver maturato esperienze professionali equivalenti. Possono partecipare anche i laureandi che hanno terminato tutti gli esami universitari entro la data di partenza al Master.

Il Master si svolge interamente in lingua inglese. In particolare, è necessario presentare un certificato di lingua livello B2 o equivalente (IELTS 5.5, TOEFL IBT 68). Per chi non è in possesso di un certificato riconosciuto, è possibile sostenere il test presso il nostro Istituto senza costi aggiuntivi.

La selezione viene effettuata tramite la valutazione del portfolio personale del candidato. In particolare, sono richiesti: il progetto completo di tesi, eventuali progetti didattici o professionali, il CV e la lettera motivazionale.

Master Design in Innovation, Strategy and Product: dove e come Iscriversi

L’iscrizione ai corsi è attivabile on line QUI.

La compilazione del form permette di entrare in contatto con l’Admission Advisor e ricevere assistenza e supporto sulla scelta del corso, sulle attività dell’Istituto, sui dettagli di contenuti, obiettivi e scenari professionali, nonché su tutte le procedure di ammissione, selezione e iscrizione.

Ti interessa conoscere tutti i Master promossi da IED? Leggi:

Foto copertina, Credits: IED Project in collaboration with TVS

Sostieni SOS studenti! Ci basta un Like!
Potrebbe interessarti anche
Leggi altri articoli in Come si Scrive Università