Come studiare all’Università: il metodo di studio per Giurisprudenza
Condividi su

Come studiare all’Università: il metodo di studio per Giurisprudenza

Sostieni SOS studenti! Ci basta un Like!

Metodo di studio Giurisprudenza: non sai come studiare in vista degli esami all'Università? Ecco i consigli per non avere problemi!

studiare giurisprudenza

Studiare Giurisprudenza all’Università

Studiare all’università non è facile. Lo sappiamo e probabilmente non ti stiamo dicendo nemmeno niente di nuovo. Se stai affrontando una facoltà come Giurisprudenza, inoltre, le cose si complicano. Bisogna ricordarsi date, decreti, numeri di leggi… tantissime cose. Come studiare velocemente e in modo efficace? C’è un metodo di studio per Giurisprudenza da seguire che sia facile, con dei riassunti e magari ci aiuti anche a prendere 30 a tutti gli esami? Non abbiamo la bacchetta magica, purtroppo per te, ma abbiamo chiesto agli esperti di CEPU qualche consiglio sul metodo di studio per giurisprudenza. Ecco cosa ci hanno detto!

Non perdere:

giurisprudenza studiare

Metodo di Studio Facile per Giurisprudenza

Altolà! Se pensi di trovare una formula magica ti stai sbagliando. Ogni facoltà, Giurisprudenza in primis, ha le sue difficoltà. Forse questa tipologia di corso di laurea può sembrare ancora più complicata di altre per via delle leggi e dei decreti da ricordare, ma non pensare che facoltà come medicina o ingegneria siano tanto più semplici, anzi.

Dunque non farti prendere dal panico né dallo scoraggiamento: molti prima di te ce l’hanno fatta e ce la stanno facendo. Pensare positivo è sempre il primo passo.

Il secondo, invece, è cercare di capire qual è il metodo di studio più adatto a te, magari provando diverse tecniche di memorizzazione. Puoi provare a fare dei riassunti, oppure, puoi decidere di scriverti delle parole chiave e fare degli schemi, o, ancora, puoi puntare tutto sulla memoria visiva e sottolineare con colori diversi.

L’importante, per il tuo futuro, è non imparare in modo superficiale. Sappiamo che non ricorderai mai tutto a memoria per sempre, ma è fondamentale che impari in modo definitivo quale informazione può essere trovata e dove.

Studiare Giurisprudenza: i consigli

Il metodo di studio per Giurisprudenza, come abbiamo detto, è personale e dovrai trovare quello che meglio si adatta a te e alle tue esigenze. Però noi possiamo darti dei consigli per studiare Giurisprudenza al meglio!

  • Registra le lezioni e soprattutto…frequentale: se per qualche altra facoltà ti abbiamo detto che potevi saltare delle lezioni e magari dare l’esame da non frequentante, per giurisprudenza non è così. Frequentare le lezioni è fondamentale per farsi riconoscere dai professori e soprattutto per capire meglio tutte le leggi e gli argomenti che poi dovrai affrontare in sede di esame. Se hai paura che prendendo appunti tu possa perderti qualcosa registra le lezioni che ritieni più importanti, così se una volta a casa ti venisse qualche dubbio, puoi riascoltare ciò che ti serve.
  • Inizia a studiare da subito: non siamo più alle superiori. All’università, soprattutto a giurisprudenza, è importante iniziare a studiare da subito e non lasciarsi tutta la mole di lavoro da fare a ridosso dell’esame. Se studi un po’ alla volta il carico di lavoro ti sembrerà meno pesante e soprattutto avrai più tempo per trovare il tuo metodo di studi per giurisprudenza, chiedere ai professori delucidazioni se non sai qualcosa, ripassare a fondo.
  • Cerca di non studiare a memoria: ovvio, a giurisprudenza alcune leggi e codici bisogna saperli a memoria, ma il consiglio che ti diamo per affrontare al meglio gli esami di giurisprudenza è quello di capire cosa stai studiando. Capire a fondo una legge significa che all’esame, anche se magari non ti ricordi precisamente il numero del decreto, puoi spiegarla al professore che si renderà conto della tua preparazione.

Come andare bene a Giurisprudenza

Anche in questo caso sappi che non abbiamo la bacchetta magica e non siamo a Hogwarts quindi come andare bene a giurisprudenza non è una domanda che ha una sua reale risposta. Puoi chiedertelo e chiederlo anche a Google magari, ma l’unica cosa onesta che troverai è l’importanza del metodo di studio: riassunti, schemi, tecniche di memoria per i nomi delle leggi… qualunque sia la tua tecnica per superare gli esami a Giurisprudenza se funziona per te è quella giusta.

Hai bisogno di altre dritte? Rivolgiti a CEPU. Un team di esperti potrà darti il supporto che desideri: clicca qui

Frequenti Medicina invece? Ecco cosa sapere sul metodo di studio migliore:

Esami Universitari: cosa sapere su iscrizioni, scadenze metodo di studio e appelli

Vuoi sapere tutto il possibile sugli esami universitari: metodo di studio, appelli, scadenze e come iscriversi? Ecco cosa ti potrebbe interessare leggere:

Sostieni SOS studenti! Ci basta un Like!
Leggi altri articoli in Buzz Vita Universitaria