5 consigli su come studiare per l’Università con un lavoro full-time
Condividi su

5 consigli su come studiare per l’Università con un lavoro full-time

Sostieni SOS studenti! Ci basta un Like!
1 di 7

Fai un calendario giornaliero di quello che dovresti studiare

E’ la regola base: programmare deve essere un mantra durante la vostra carriera universitaria. Sarebbe cosa buona e giusta cominciare a stilare un calendario chiaro una volta ottenuto il materiale necessario per lo studio. Calcola quanti giorni vi restano prima dell’esame e date una schedularizzazione giusta. Non c’è nulla di più irritante che sentirsi dire ogni giorno dai tuoi (o dai tuoi colleghi) se hai letto qualcosa ogni giorno in preparazione dell’esame. Personalmente preferirei studiare 18 pagine per 40 giorni che studiarne 103 negli ultimi 7 giorni. Ma le persone non sono tutte uguali. Quindi seguite il vostro istinto. Se pensate di farcela anche così… buon per voi. Studiare tutto subito potrebbe non essere neppure un grosso affare. A ridosso (non troppo) ed a spezzoni è assolutamente una buona idea. Dai il tempo al tuo cervello di metabolizzare ogni singolo argomento e di tenerlo lì nel caso in cui ti possa servire.

Sostieni SOS studenti! Ci basta un Like!
Leggi altri articoli in Buzz Vita Universitaria