Come diventare giornalista sportivo: consigli per far carriera tra i nomi del giornalismo sportivo
Condividi su

Come diventare giornalista sportivo: consigli per far carriera tra i nomi del giornalismo sportivo

Sostieni SOS studenti! Ci basta un Like!

Diventerai un giornalista sportivo famoso di sky, mediaset e rai? i requisiti, master e stage per entrare a far parte dei grandi nomi del giornalismo sportivo.

come diventare giornalista sportivo

Cercasi giornalista sportivo: come si fa a diventare giornalisti famosi

Vorresti diventare un giornalista sportivo? Se sport e scrittura sono le tue grandi passioni sei nell’articolo giusto!
Il giornalismo sportivo italiano ha un elenco con tanti nomi importanti. I giornalisti sportivi più famosi di solito lavorano in reti nazionali come sky, mediaset e rai, a Milano, a Roma e non solo. Anche i siti online, negli ultimi anni, cercano giornalisti sportivi. Sia che tu voglia diventare un giornalista sportivo via web o in TV, SOS Studenti ti spiega quali sono i requisiti per fare questo lavoro.
Il più importante è senz’altro far parte dell’Ordine dei Giornalisti ed essere iscritto nel relativo elenco. Per entrare a far parte dell’Albo devi decidere se intraprendere il percorso per diventare giornalista professionista o quello per diventare giornalista pubblicista. Non sai qual è la differenza e quali sono i requisiti necessari? Scoprilo nei nostri articoli!

Diventare giornalista sportivo: si può senza laurea?

Prima di parlare del percorso universitario è necessario farsi un esame di coscienza. Sei portato a scrivere? Hai una buona prosa? Sai qual è la forma corretta di scrittura tra “ognuno” ed “ogniuno”? Una volta risposto a tutti questi quesiti (sinceramente!) allora puoi pensare di dedicarti fortemente alla tua passione. Partendo dalle scuole superiori, sarebbe bene aver conseguito un diploma in studi classici per avere una base culturale solida e un italiano pressoché perfetto. Tuttavia, lo sport è ben diverso dal latino e dal greco, quindi, se avete fatto altro, non preoccupatevi. Il titolo di studio richiesto per diventare giornalista, solitamente è la maturità, quindi sì,si può diventare giornalisti sportivi senza laurea. Se però non vi fidate molto del vostro talento ritenete la vostra preparazione inadeguata, l’università può darvi una sicurezza in più. Non esiste un corso di laurea mirato per diventare giornalisti, vero è che alcune facoltà sono più orientate alla professione di giornalista. Ad esempio una laurea in Lettere e Filosofia o Scienze della Comunicazione è in grado di fornirvi strumenti e conoscenze utili per diventare giornalisti sportivi. Potete anche iscrivervi ad uno dei tanti corsi di giornalismo sportivo mirati per migliorare la scrittura.

Giornalismo sportivo: scuola, master e stage

Per diventare un giornalista sportivo, come avete avuto modo di leggere, non c’è un percorso lineare. La cosa migliore e più importante da fare è tenersi sempre aggiornati sugli avvenimenti sportivi. Focalizzatevi su pochi sport, ma fatelo bene: informatevi sulle regole del gioco, gare, tornei, giocatori, preparatori sportivi etc.
Terminato il percorso universitario potrete optare per un Master in giornalismo (semplice o sportivo), una scuola di giornalismo sportivo o iniziare uno stage di giornalismo sportivo (chi lo sa, magari presso mediaset, sky o rai). Ad inizio carriera potreste  anche cominciare attraverso collaborazioni con giornalisti sportivi online o stage. Solitamente all’inizio non lavorerete con giornalisti sportivi famosi, ma una volta ottenuto il tesserino sarà ben più facile ottenere accrediti per presenziare ai maggiori eventi sportivi, intervistare i protagonisti e farsi conoscere. In questo ambito vi aiuterà ad entrare nell’elenco dei nomi famosi del giornalismo sportivo. Ricorda però che la tua carriera nel mondo del lavoro e quindi anche del giornalismo sportivo dipende dai tuoi obiettivi!

 

Sostieni SOS studenti! Ci basta un Like!
Simone
U.S.A. Lover, Basketball addicted, mangiatore di Serie Tv e amante della Sport. Il problema è che guardo tutto comodamente dal divano di casa mia.
Diventa anche tu un nostro collaboratore! Scrivi per noi!
Leggi altri articoli in Buzz Vita Universitaria