!--[if lt IE 8]>

Stai usando un browser obsoleto. Aggiorna il tuo browser oppure attiva Google Chrome Frame per migliorare la tua esperienza.

Come diventare marketing manager
Condividi su
Sostieni SOS studenti! Ci basta un Like!

Una carriera interessante nel mondo delle strategie di vendita richiede preparazione, studio ed esperienza ma può offrire notevoli soddisfazioni economiche

Come diventare marketing manager

COME DIVENTARE MARKETING MANAGER: FIGURA

Questa figura professionale coordina le diverse attività che precedono e costituiscono il lancio nonché la conseguente vendita di un singolo o di  una linea di prodotti. Una volta elaborata la strategia di vendita e promozione di un prodotto sul mercato. il marketing manager ha il compito di monitorarne l’andamento e rinnovare il prodotto stesso periodicamente affinché non smetta di essere competitivo. nelle grandi aziende gestisce il successo di brand dell’azienda e linee specifiche, nelle piccole realtà questa figura ha un compito più ibrido volto ad analizzare, ricercare, condividere e trovare soluzioni operative per portare la realtà aziendale a un successo economico.

 

DIVENTARE MARKETING MANAGER: PERCORSO DI STUDI

La laurea in marketing o in economia offre un vantaggio, in quanto fornisce una panoramica del settore e l’approccio corretto alla parte numerica della materia. La strategia la si imparerà solo seguendo progetti reali sul campo. Indispensabile la conoscenza dell’inglese sia per i numerosi termini stranieri, sia per i possibili risvolti lavorativi. Una laurea in scienze della comunicazione può essere un’alternativa se poi la si può arricchire con master e specializzazioni a hoc. La formazione continua in questo settore è fondamentale; oggi ad esempio una competenza dello scenario digitale è oggi indispensabile.

 

LEGGI ANCHE: Come diventare giornalista

 

STAGE E TIROCINI PER MARKETING MANAGER

La pratica è indispensabile per prendere confidenza con la materia e saper operare sul campo è l’unica strategia. Il marketing manager deve anche saper svolgere ricerche e analisi di mercato, per poter prendere decisioni operative nella strategia di vendita. Lavorare in diverse realtà offre la possibilità di aprire la mente e confrontarsi con settori differenti per capire quello verso cui si ha maggiore interesse.

 

DIVENTARE MARKETING MANAGER: LE SKILLS NECESSARIE

Precisione, capacità di sintesi, risolutezza e spirito imprenditoriale sono un must ma anche flessibilità, apertura mentale e sviluppo del pensiero laterale sono doti importanti per un marketing manager, oltre all’indispensabile spirito di squadra. Tanti lavori, riunioni e confronti di gruppo sono parte citale dei progetti di marketing. La creatività è fondamentale per poter mettere a punto la strategia di un piano di comunicazione e promozione efficace al raggiungimento dell’obiettivo aziendale.

 

COME DIVENTARE MARKETING MANAGER: CARRIERA

Se si finisce in una piccola azienda si impara presto che il ruolo di marketing manager è più volto all’operatività e nel pratico questa figura professionale tenderà a seguire in generale ogni aspetto di promozione, strategia di vendita, branding e business dell’azienda. Entrato in una realtà di medio-grandi dimensioni invece, il primo step è solitamente quello di divenire assistente di marketing e successivamente product manager, responsabile di uno specifico prodotto. Successivamente si diviene brand manager di una marca e della sua linea di prodotti, ampliando la competenza e la visione d’insieme della strategia.

Leggi anche questa indagine Michael Page sul guadagno medio di un marketing manager.

Sostieni SOS studenti! Ci basta un Like!
Eleonora Tosco
Giornalista e addetto stampa freelance, amo i viaggi innanzitutto e il posto in cui mi sono rifugiata a vivere sul Lago Maggiore dopo aver lasciato Milano. Studio web marketing al Sole 24 ore, collabo...
Diventa anche tu un nostro collaboratore! Scrivi per noi!
Leggi altri articoli in Cinema & Serie TV Vita Universitaria