Dal Giappone arriva il giornale che si pianta come un albero
Condividi su

Dal Giappone arriva il giornale che si pianta come un albero

Sostieni SOS studenti! Ci basta un Like!

Hai finito di leggere il tuo Green Newspaper e cosa fai? Lo pianti come un albero! Almeno secondo i giapponesi inventori del giornale pianta

giornale pianta

GIORNALE SI PIANTA COME UN ALBERO: L’INVENZIONE

Il giornale più verde del mondo si chiama Green Newspaper (per noi è il giornale pianta) ed è il primo quotidiano che si pianta. L’idea arriva dal Giappone, più precisamente dallo studio creativo Dentsu che ha realizzato una campagna di comunicazione per l’editore Mainichi Newspapers e il suo giornale interamente dedicato alle piante. Il materiale utilizzato è composto da rifiuti cartacei sciolti in acqua e trasformati in polpa. I semi vengono aggiunti nella fase finale, prima di essere trasformati in fogli di carta riciclata. Per quanto riguarda l’inchiostro, quello chimico è stato sostituito da un altro a base di oli vegetali, nel completo rispetto dell’ambiente.

 

giornale pianta

 

GIORNALE SI PIANTA COME UN ALBERO: I NUMERI DELL’INIZIATIVA

Ogni copia del giornale è una vera e propria chiamata all’azione per oltre 4 milioni di persone che, secondo l’agenzia Dentsu, sono state raggiunte dall’iniziativa pubblicitaria grazie al web, agli eventi e ai progetti educativi. L’idea in effetti desta molta curiosità ed è in grado di coinvolgere diversi target: dai bambini agli adulti, dagli appassionati di giardinaggio, agli ecologistia, fino al semplice cittadino responsabile.

giornale pianta

GIORNALE SI PIANTA COME UN ALBERO: I NUMERI DELL’INIZIATIVA

Complimenti quindi all’iniziativa eco sostenibile del Giappone, anche se però, a onor del vero, l’idea non è del tutto nuova. Una casa editrice argentina, la Pequeño Editor, è stata la prima a lanciare sul mercato un prodotto cartaceo da piantare con il libro Mi papá estuvo en la selva. Pare proprio che nei prossimi anni saremo immersi nel verde!

 

giornale pianta

Sostieni SOS studenti! Ci basta un Like!
Stefania Pristerà
Grafica per vocazione e redattrice per passione, ho sempre avuto qualcosa da dire (e da ridire). Ho una passione smodata per la carta e sono piena di manuali sugli origami, lo scrapbooking e la medita...
Diventa anche tu un nostro collaboratore! Scrivi per noi!
Leggi altri articoli in News Università