La creatività è contagiosa. Trasmettila. Albert Einstein

Erasmus: 5 motivi per cui farlo
Condividi su
Sostieni SOS studenti! Ci basta un Like!

Il progetto Erasmus dà un’irripetibile possibilità di fare un’esperienza di studio e di vita all’estero: ecco perché non dovreste assolutamente lasciarvela sfuggire.

motivi per fare erasmus

Una delle iniziative più interessanti messe in piedi dal sistema universitario negli ultimi anni è senza dubbio la possibilità di fare esperienze di studio in atenei stranieri: tra esse la più nota e popolare è l’ormai celeberrimo Progetto Erasmus, un’iniziativa europea che dà la possibilità di passare alcuni mesi (3, 6 o 9 mesi sono generalmente i possibili periodi di durata) in un’altra università dell’Unione Europea, con tanto di borsa di studio annessa.

L’Erasmus insomma dà la possibilità reale di studiare in un contesto linguistico e culturale diverso da quello di appartenenza, con il vantaggio di avere l’assistenza quantomeno parziale della borsa di studio a togliere almeno in parte alcune preoccupazioni per il mantenimento: ne consegue che il soggiorno diventa una vera e propria esperienza di vita prima ancora che di studio (o di lavoro, se si andasse in futuro a lavorare all’estero), unica e irripetibile e in grado di far crescere molto le persone sotto ogni punto di vista.

Ciò nonostante, lo scetticismo verso quest’esperienza è ancora piuttosto diffuso, alimentato dal timore di abbassare la media e di fare una sostanziale vacanza di parecchi mesi perdendo tempo rispetto agli obiettivi accademici e rischiando così di rimanere fuori corso. Per quanto queste paure possano sembrare legittime, non vi è nulla di più sbagliato: tra i tanti motivi che si potrebbero addurre, ecco i principali per cui non dovreste perdervi per nulla al mondo una possibilità ormai irrinunciabile.

Sostieni SOS studenti! Ci basta un Like!
Giacomo Sordo
Veronese, cestista, universitario in vista di una fioca luce in fondo al tunnel: meglio su un campo che in aula, il che è veramente tutto un dire.
Diventa anche tu un nostro collaboratore! Scrivi per noi!
Leggi altri articoli in Città universitarie Fuori Sede