La creatività è contagiosa. Trasmettila. Albert Einstein

Guida pratica per imparare a piegare le magliette e ottimizzare gli spazi
Condividi su

Guida pratica per imparare a piegare le magliette e ottimizzare gli spazi

Sostieni SOS studenti! Ci basta un Like!

Qualche piccolo trucco per mettere ordine nell’armadio e in cucina in poche e semplici mosse: ecco come piegare le magliette e le camicie sparse per casa!

come piegare le magliette

Mai più disordine negli armadi e nei cassetti. Perdere la cattiva abitudine di accartocciare vestiti, asciugamani e lenzuola è possibile grazie ad alcuni semplici trucchetti che ti aiuteranno a piegare quello che non pensavi possibile. In questo modo, non solo otterremo più spazio e troveremo i vestiti puliti al primo colpo, ma potremo lentamente e inesorabilmente archiviare il ferro da stiro. Dove sta la novità? Nel fatto che lo faremo senza che nessuno se ne accorga! Addio pieghe, addio disordine. Questi tutorial saranno così utili che presto non potremo fare a meno di loro.

1. Come ti piego la t-shirt

Direttamente dallo stendino al cassetto. Con questi due metodi potremo piegare le nostre maglie in pochi gesti e senza nemmeno stirarle! Guarda come rimangono ordinate, si potrebbe dire che sono “a prova di mamma”.

Immagine: tiriordino.com

Il primo metodo è moooolto intuitivo: pieghi in due la t-shirt. Sistemi le maniche. E tenti di fare un quadrato. Immagine: tiriordino.com

piegare le magliette

Il secondo è sicuramente più elaborato e qualitativo. Decidete voi quanta voglia e pazienza avete.

 

2. Una camicia ben piegata, grazie

Ma chi si piega una camicia? Nessuno, verrebbe da dire. Però poi capita sempre quel weekend fuori porta, quel colloquio in un’altra città che ci mette in crisi. E allora ecco come portarsi via una camicia senza farla diventare uno straccio.

come piegare le magliette

 

3. L’intimo si piega? Sul serio?

Alzi la mano chi aveva mai piegato boxer, reggiseni e mutande! Eppure anche i più insospettabili degli indumenti sarebbe meglio riporli con cura, sempre per il concetto di tenere ordine e non perdere pezzi all’interno del proprio armadio. Chissà che grazie a questo non si riesca a dare un taglio anche al mistero delle calze spaiate…

come piegare le magliette

Per lei.

come piegare le magliette

Per lui.

 

4. Amore e odio: il lenzuolo con gli angoli

Non c’è peggior nemico del lenzuolo con gli angoli. Pratico da mettere, impossibile da piegare. Tanto che chi ci prova finisce l’avvolgerlo sul proprio braccio facendogli assumere la forma di un enorme marshmallows. Ma con questo semplice tutorial ci sono buone, anzi ottime possibilità di riuscita.

come piegare le magliette

 

5. Ah, quindi anche la federe sui cuscini…

Visto che ormai siamo nell’ottica, perchè non usare anche questa chicca con federe e cuscini?

come piegare le magliette

 

6. Asciugamani come alla SPA

Anche gli asciugamani occupano molto posto, ma se prendiamo l’abitudine di piegarli in questo modo riusciremo ad ottimizzare un po’ di più gli spazi e, perchè no, a renderli anche più raffinati e “a prova di ospiti”, in questo caso.

come piegare le magliette

 

7. E in cucina?

Anche qui possiamo darci alla pazza gioia e piegare sacchetti, tovaglioli e persino pacchetti di patatine. Ecco come sbizzarrirsi!

come piegare le magliette

I sacchetti della spesa, invece di stropicciarli e buttarli via, conservateli così!

come piegare le magliette

Anche le patatine? SI PUO’ FARE!

come piegare le magliette

Se volete una presentazione decente per i vostri tovaglioli di casa… here we are!

come piegare le magliette

Tocco di stile clamoroso: albero di Natale.

Sostieni SOS studenti! Ci basta un Like!
Potrebbe interessarti anche
Stefania Pristerà
Grafica per vocazione e redattrice per passione, ho sempre avuto qualcosa da dire (e da ridire). Ho una passione smodata per la carta e sono piena di manuali sugli origami, lo scrapbooking e la medita...
Diventa anche tu un nostro collaboratore! Scrivi per noi!
Leggi altri articoli in Buzz Vita Universitaria